Tachtsidis è titolare nel Cagliari, Silva terzino nel Granada degli orrori difensivi

Tachtsidis è titolare nel Cagliari, Silva terzino nel Granada degli orrori difensivi

Italia Granata / I due giovani granata Bonifazi e Chiosa sono rimasti, invece, in panchina

Vi avevamo preannunciato un supplemento di Italia Granata ieri, durante il consueto appuntamento di lunedì, per parlare dei giocatori di proprietà Toro impegnati nei posticipi di iera sera: parliamo di Tachtsidis (Cagliari), Gaston Silva (Granada), Bonifazi (Spal) e Chiosa (Perugia).

Il regista greco ha disputato tutti i 90 minuti del match con il suo Cagliari, che affrontava la Sampdoria: il match tra le due squadre è terminato con una vittoria per gli isolani grazie alla rete di Melchiorri arrivata nei minuti finali del match (complice una clamorosa svista di Viviano, il portiere dei blucerchiati). La prestazione del greco è andata in crescendo. Nel primo tempo è andato a tratti in difficoltà, tra errori banali e la difficoltà nel trovare la posizione; meglio nella ripresa, in cui ha calibrato dei lanci precisi e ha cercato anche la conclusione in porta in un paio di occasioni (VOTO: 6).

Sisport
Scatto di Chiara Brunero

Anche Gaston Silva è sceso in campo per tutti i 90 minuti insieme al suo Granada, che proprio ieri ha affrontato l’Alaves: momento difficile per Silva e compagni, che non sono riusciti ancora ad ingranare in campionato ed hanno perso 3-1 fuori casa. La squadra del ragazzo granata non ha ancora colto la prima vittoria stagionale, ed in classifica rimane a soli due punti. In particolare, sul campo dell’Alaves l’uruguagio ha giocato in posizione di terzino sinistro nella difesa a quattro, col tecnico Jemez che lo sta alternando molto tra questo ruolo e quello di difensore centrale di sinistra. Contro l’Alavès, il Granada si è fatto tre gol quasi da solo, con dei regali incredibili che hanno spianato a Mendes, Camarasa e Deyverson la via della rete. Nessuno di questi errori è stato compiuto direttamente da Silva, ma l’uruguagio vive comunque un momento di difficoltà estrema, condiviso con tutta la squadra.

Infine né Chiosa, con il suo Perugia, che ha vinto 1-0 contro la Spal, né Bonfazi, militante nella stessa Spal, sono scesi in campo: perciò, in quello che poteva essere un “Derby” granata, non sono stati protagonisti i due giovani ragazzi di proprietà del Torino.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alexrunner - 2 mesi fa

    ……e secondo voi il clamoroso autogoal che ha portato al vantaggio dell’Alavés chi lo ha procurato???….forse Babbo Natale!!! Redazione al solito distratta!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio - 2 mesi fa

      Veramente ha tirato nella propria porta, ma l’autogol è stato annullato. Insomma, manco un autogol riesce a farsi convalidare :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy