Tachtsidis vince il Derby delle Isole, per Zenuni tre punti all’ultimo secondo

Tachtsidis vince il Derby delle Isole, per Zenuni tre punti all’ultimo secondo

Italia Granata / Nel posticipo di Serie B tra Spal ed Avellino Bonifazi rimane in panchina

Dopo gli impegni di sabato e domenica (leggi qui il punto sul fine settimana di Italia Granata), c’erano ancora tre giovani granata in prestito che – ieri sera – si sono dovuti misurare con i rispettivi impegni. Si tratta di Panagiotis Tachtsidis (Serie A), Kevin Bonifazi (Serie B) e Federico Zenuni (Lega Pro): il primo e l’ultimo hanno giocato e si sono resi protagonisti rispettivamente con Cagliari e Tuttocuoio, mentre il centrocampista è rimasto in panchina con la sua Spal. Ma vediamo nel dettaglio.

TACHTSIDIS 5.5: il centrocampista greco gioca 90′ nel suo Cagliari e trionfa insieme ai ragazzi di Rastelli contro il Palermo per 2-1, nel più classico dei Derby delle Isole. Il giocatore sbaglia completamente il primo tempo, risultando lento ed impreciso nelle verticalizzazioni, ma una volta ottenuto il vantaggio il suo contributo si fa più preciso ed importante. Un Tachtsidis a corrente alternata, dunque, ma che continua ad essere tra le prime scelte di Rastelli in questo Cagliari 2016/17.

BONIFAZI N.G.: il centrocampista non scende in campo del posticipo della Serie B tra la sua Spal e l’Avellino, rimanendo per 90′ in panchina. I suoi compagni trionfano 3-0 grazie alla tripletta dell’ex granata Antenucci. Il giocatore spera in una chance la prossima settimana.

ZENUNI 6: il Tuttocuoio di Federico Zenuni vince all’ultimo respiro contro il Pontedera (1-2), trovando la vittoria solo al 94′. Il giocatore di proprietà granata entra al 15′ della ripresa, giocando una mezz’ora a buoni livelli e ad alta intensità, contribuendo con le sue sortite alla vittoria della squadra. Continua il momento positivo per l’albanese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy