A Busca, intitolato il piazzale al Grande Torino

A Busca, intitolato il piazzale al Grande Torino

Mondo Granata / Giovedì 12 novembre la formazione granata della Berretti sarà impegnata in amichevole contro la squadra locale. Verrà premiato anche il terzino Federico Giraudo

torino-milan

Sarà intitolata al Grande Torino la piazza antistante lo stadio di Busca. La cerimonia d’inaugurazione della targa avverrà alle 16 di giovedì 12 novembre, occasione in cui la formazione Berretti del Toro affronterà la seleziona locale in amichevole.

Verrà premiato anche il buschese doc Federico Giraudo, giovane promessa granata e della Nazionale Under 18.

Busca

IL COMUNICATO 
“I motivi della scelta vanno al di là delle tifoserie – precisa il sindaco Marco Gallo, che non nasconde la sua passione per i colori dell’altra squadra torinese -. Il Torino, infatti, fa parte della storia sportiva cittadina, la cui squadra di calcio annovera fra i suoi più amati allenatori una ex gloria del Toro, Mario Zanello, che la portò alla serie D semiprofessionistica, ai tempi del presidente Natale Berardo, il quale avviò con la società granata una collaborazione nei settori giovanili che dura nel tempo. La dizione Grande Torino, inoltre, supera ogni appartenenza ed indica la storica società calcistica del Torino Football Club degli Anni Quaranta del secolo scorso, vincitrice di 5 scudetti consecutivi, i cui campioni formavano quasi per intero la squadra Nazionale e che ebbe il suo tragico epilogo il 4 maggio 1949 nella tragedia di Superga, l’incidente aereo in cui persero la vita tutti i suoi componenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy