A Giaveno: ‘Ma cos’era mai questo Toro’

A Giaveno: ‘Ma cos’era mai questo Toro’

In occasione del Centenario del Toro (1906-2006), LINGUA DOC in collaborazione con l’Associazione ACUTO (Associazione Cuore Toro) e il COMUNE DI GIAVENO organizza venerdì 28 luglio alle ore 21 presso il Parco Comunale di Giaveno la presentazione del libro di Sabrina Gonzatto e dello spettacolo omonimo MA COS’ERA MAI QUESTO TORO?…

di Redazione Toro News

In occasione del Centenario del Toro (1906-2006), LINGUA DOC in collaborazione con l’Associazione ACUTO (Associazione Cuore Toro) e il COMUNE DI GIAVENO organizza venerdì 28 luglio alle ore 21 presso il Parco Comunale di Giaveno la presentazione del libro di Sabrina Gonzatto e dello spettacolo omonimo MA COS’ERA MAI QUESTO TORO?

La serata/evento prevede:

ore 20,30: intrattenimento con Cesare Carbonari, Vincenzo Torelli, Ermanno Eandi che canteranno alcuni tra i loro più famosi successi

ore 21,00: presentazione del libro MA COS’ERA MAI QUESTO TORO?

ore 21,15: presentazione del PREMIO GIOVANNI GRAGLIA – indetto a dieci anni dalla scomparsa – per l’opera prima letteraria o teatrale che coniuga sport, cultura e territorio; consegna delle targhe al SINDACO di Giaveno dott.ssa Daniela Ruffino (che dedicherà nell’occasione una piccola piazzetta in frazione Selvaggio alla memoria di Giovanni Graglia), a Sabrina Gonzatto quale prima vincitrice del Premio 2006 e all’Associazione ACUTO.

Presenta la serata Carlo Testa (conduttore della trasmissione televisiva Orgoglio Granata)

ore 21,30: pièce teatrale (regia di Giulio Graglia, con Riccardo Forte)

Ad ACUTO saranno devoluti gli incassi delle offerte e parte dei ricavati dalla vendita di libri e CD. ACUTO – l’associazione composta di volontari legati al Toro, con finalità benefiche – donerà il ricavato ad una realtà del Comune di Giaveno bisognosa di aiuto.

 

Lo spettacolo è stato prodotto da LINGUA DOC con Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, Fondazione CRT.

INGRESSO LIBERO

Per l’occasione LINGUA DOC non ha chiesto alcun compenso.

Né hanno percepito compensi Sabrina Gonzatto, Giulio Graglia e gli altri partecipanti.

Si ringraziano lo storico granata Piero Rubicondo per il prezioso aiuto organizzativo, il COMUNE DI GIAVENO per aver offerto spazi, strutture, service a titolo gratuito ed i volontari ed amici di ACUTO.

Cordiali saluti

UFFICIO STAMPA LINGUA DOC

Per informazioni

info@linguadoc.it

3347340149

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy