Torino, gli account Twitter internazionali: cosa sono e perchè dotarsene

Torino, gli account Twitter internazionali: cosa sono e perchè dotarsene

Inchiesta / Twitter permette alle società di calcio di avere più account ufficiali in lingua diversa per raggiungere più persone possibili

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

L’inchiesta di Toro News riguardo ad una parte importante del nostro mondo, i social network, continua. Quest’oggi andremo ad analizzare un contenuto molto importante per le società di calcio del nostro paese, cercando anche di confrontarle con diverse squadre europee.

La questione odierna riguarda gli account di Twitter in lingua inglese: per cercare di spiegare meglio, il social network in questione permette alle società di calcio (e non solo) di aprire più di una pagina ufficiale della squadra, in tutte le lingue desiderate dalla società stessa. Un esempio esplicativo? Papa Francesco ha più di 10 account, nei quali vengono pubblicati contenuti diversi nelle lingue più disparate.

Tornando in Serie A, invece, il dato che riguarda gli account in inglese è molto basso: sono solamente sei le società nel massimo campionato italiano ad aver aperto almeno un altro account in un’altra lingua, un numero ancora troppo basso. In testa a tutti nel campionato ci sono la Juventus e la Roma con ben 5 account, in lingua inglese, spagnola, giapponese, indonesiana e araba per i bianconeri, mentre i giallorossi hanno un account in portoghese brasialiano ma non in lingua nipponica. La terza squadra italiana che si è munita di un account in inglese è il Napoli: la squadra partenopea ha anche un’altra pagina Twitter, dedicata ai tifosi spagnoli.

Oltre alle tre squadre principali d’Italia, ci sono altre tre squadre che hanno una profilo che rende la società più internazionale, nelle quali vengono condivisi contenuti per i tifosi esteri: una è l’Inter, che ha ben 6 pagine diverse. La quinta squadra è la Sampdoria, che ha un profilo in inglese, così come il Bologna, che chiude il quadro delle squadre italiane più “internazionali”. Giusto è precisare che il Milan non ha altri account oltre quelli ufficiali, ma nella sua pagina di Twitter condivide contenuti sia in lingua italiana per i tifosi nostrani che in lingua inglese.

Il Torino non è munito di una pagina in inglese, anche se alcuni contenuti (molto saltuariamente) sono stati condivisi anche in inglese sulla pagina ufficiale di Twitter del Toro. I vantaggi che la società granata potrebbe avere con un altro account ufficiale in lingua inglese sono molti: con l’avvento di Joe Hart, e dell’accesso in Europa di tre anni fa, il Toro ha assunto anche un’immagine estera, che potrebbe essere coltivata, acquisendo altri sostenitori granata.

Screenshot (261)

Le squadre estere che hanno diversi account non sono di certo poche: basti pensare alle nove pagine ufficiali del Barcellona, alle cinque del Real Madrid, alle tre dell’Atletico Madrid. Anche in Germania sono comuni gli account in diverse lingue: il Bayern Monaco ha 5 pagine ufficiali, ne ha 3 il Bayer Leverkusen.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy