“Aiutiamo Casa UGI” emozionante iniziativa con le firme granata

“Aiutiamo Casa UGI” emozionante iniziativa con le firme granata

Mondo Granata / I giocatori del Torino hanno simbolicamente invitato tutti a partecipare all’asta benefica per il centro di assistenza. Il dg Comi: “Loro ci hanno messo l’auto, noi il brand, tutti assieme il cuore”

Casa Ugi

Un auto interamente granata, con tanto di autografi, all’asta per aiutare Ugi Onlus e le iniziative di Casa Ugi. Il difensore granata Emiliano Moretti ed il Direttore Generale del Torino FC Antonio Comi incontrano i media questa mattina, a partire dalle ore 11.00, presso Casa UGI, il centro di accoglienza che offre una sistemazione alle famiglie bisognose con bambini affetti da tumori e leucemie in cura presso l’ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino(Corso Unità d’Italia 70, a Torino) dove è stata presentata anche l’asta benefica con protagonista la Suzuki Vitara Toro Edition.

Casa Ugi
La Suzuki Toro Edition all’asta per Casa Ugi

Viene subito presentata l’iniziativa che lega il Torino, Casa UGI e Suzuki “Aiutiamo casa UGI” , attraverso un video emozionante firmato dai giocatori granata, che hanno appunto autografato il cofano della Suzuki ToroEdition, invitando tutti a partecipare all’asta benefica.

Casa Ugi
Il cofano della Suzuki Toro Edition

Il primo a prendere la parola è il presidente della Casa UGI, Franco Sarchioni, che dichiara: “Quest’auto non è soltanto una Vitara, ma una ViToro. Perchè ne rappresenta il cuore e la volontà di essere e di esistere.Grazie a queste iniziative è per noi possibile continuare ad ospitare gratuitamente le famiglie di questi bambini in difficoltà. Ringrazio dunque il Torino FC”.

Fa gli onori di casa anche il  dg granata Antonio Comi: “Loro ci hanno messo l’auto, noi il brand, tutti assieme il cuore. Questa è un’iniziativa meritoria, sosteniamola tutti assieme. Il Torino ha nel suo DNA il valore della solidarietà e il presidente Cairo è sempre molto attento a queste iniziative. Proprio per questo da anni abbiamo deciso di fare squadra con Casa Ugi e oggi siamo felici di accogliere anche Suzuki. Invito i tifosi a sostenere questa iniziativa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy