Kamil Glik, capitano e vero guerriero granata

Kamil Glik, capitano e vero guerriero granata

Il centrale polacco vuole festeggiare al meglio il suo ventottesimo compleanno, in campo, contro la Sampdoria

2 commenti

Kamil Glik, capitano del Torino, e titolare della Nazionale polacca, che oggi compie 28 anni. Nato il 3 febbraio 1988, il possente difensore veste la maglia granata dalla stagione 2011/12, e sino ad ora ha collezionato ben 135 presenze con il Toro, condite con ben 13 gol complessivi tra Serie B, Serie A, Coppa Italia ed Europa League. Esaltato dal tifo per la sua grande grinta, è sicuramente tra i giocatori più amati dall’ambiente granata, oltre che costituire il perno della difesa di Giampiero Ventura.

Questa sera Glik sarà chiamato a difendere l’area di rigore dagli attaccanti della Sampdoria, rientrando al centro della retroguardia a 3 dopo il turno di squalifica scontato contro il Verona domenica scorsa.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 12 mesi fa

    Auguri Kamil di tutto cuore, anche se l’uscita che hai avuto alla vigilia della sfida con la Viola mi è rimasta qui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Seagull'59 - 12 mesi fa

    Augurissismi caro Kamil.
    Vorrei tanto che facessi anche il vero Capitano in campo: riprendendo, stimolando, urlando dietro i tuoi compagni quando non si impegnano, come dovrebbero, o commettono errori grossolani. La stoffa e il carattere ce l’hai: usali per il bene del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy