Benfica-Torino: i cimeli storici entrano in campo

Benfica-Torino: i cimeli storici entrano in campo

Eusebio Cup / Grande iniziativa dei rispettivi musei: con l’Istituto Italiano di Cultura, sarà proiettato anche il documentario sull’ultimo match degli Invincibili

Mercoledì a Lisbona andrà in scena un match dalla valenza storica incalcolabile: in occasione dell’Eusebio Cup si affronteranno Benfica e Torino e la mente non può non tornare indietro, ripensando a quell’ultimo match disputato dagli Invincibili.

Nell’occasione sarà ricordato chiaramente l’eterno campione lusitano, nato a Maputo in Mozambico, ossia Eusebio: soprannominato la Pérola Negra che in carriera fu per 7 volte il miglior marcatore del campionato portoghese (record ad oggi imbattuto).

Ma non solo, come detto in apertura, spazio anche al Grande Torino che giocò la sua ultima partita proprio a Lisbona. Nell’occasione, con la collaborazione dell’Istituto Italiano di Cultura, sarà proiettato – domani, martedì 26 luglio – il documentario “Benfica-Torino 4 a 3”.

Durante il match, invece, scenderanno in campo i cimeli storici delle rispettive compagini, grazie al prezioso lavoro svolto dal Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata. In un’amichevole di lusso, dalla valenza storica incalcolabile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy