Casagrande ricoverato per infarto in Brasile, le condizioni sono stabili

Casagrande ricoverato per infarto in Brasile, le condizioni sono stabili

Dal Brasile/ L’ex granata, 52 anni e oggi commentatore per Globo TV, è stato ricoverato a San Paolo per un malore che non dovrebbe aver ulteriori conseguenze negative

 

L’ex attaccante del Torino Walter Casagrande è stato vittima di un malore questa mattina in Brasile. Il giocatore, oggi commentatore TV,  52 anni, è stato subito ricoverato all’ospedale Total Cor di San Paolo, per ora non sembra niente di eccessivamente grave, anche se la situazione è tenuta sotto controllo. Casagrande aveva avuto problemi di droga nel 2007 e proprio per questo era stato lontano dalla TV per due anni per disintossicarsi. Da anni fa il commentatore sportivo su Globo TV. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy