“Centodieci e Lode”: al Museo del Toro la mostra per i 110 anni del Toro

“Centodieci e Lode”: al Museo del Toro la mostra per i 110 anni del Toro

Mondo Granata / Sabato 3 dicembre verrà inaugurata la mostra

Il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata sabato 3 dicembre alle ore 15 inaugurerà la mostra: “Centodieci e lode. Da Bachmann a Belotti centodieci anni di passione granata”. La mostra sarà visibile fino al 26 febbraio 2017 nella sala della Memoria.

Per festeggiare i 110 anni del Toro una mostra che ne ripercorre i momenti gioiosi e tristi che sempre hanno generato grandi emozioni e accompagnato la vita di tanti tifosi granata e di chi ama il calcio.  “Mi chiedo come non posso voler bene al Torino, ed è un bene speciale – diceva Giorgio Panza -.  Iniziai nel Torino tutte le esperienze di amore per questo sport, come dirigente, tecnico e giornalista. Offrii a quella squadra il ragazzo che ero, e il Torino mi aiutò a diventare uomo, mi segnò e mi insegnò una strada. Mi chiedo come non potrei voler bene al Torino”. Il Toro con la sua Storia è emblema della vita come ha colto Sandro Ciotti: “Nel calcio che è il gioco più bello del mondo, una squadra è fatta di uomini, che vive di memorie e di speranze, di trionfi e di lacrime, proprio come ognuno di noi. Un esempio mirabile di questa verità è il Torino, la cui parabola ha ospitato ferite crudeli, successi epici, e che il destino ha accarezzato come un fiore e trafitto come una lama saracena”.

Si coglie l’occasione per ricordare che in concomitanza all’ inaugurazione della mostra si svolgerà la terza edizione della Hall of Fame Granata e alla cerimonia presenzieranno i vincitori Castellini, Fossati, Claudio Sala, Tony Vigato e in rappresentanza di Grezar il nipote Niccolò Menti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy