Chiude temporaneamente il forum di TN

Chiude temporaneamente il forum di TN

L’ editore di Toro News ha deciso di chiudere il forum a tempo indeterminato. Si tratta di un provvedimento a cui si è giunti molto a malincuore per tutelare quanto di positivo fatto in cinque anni di attività e di investimenti sulla realtà più bella e numerosa del tifo granata su internet. Il dialogo e il confronto fra opinioni diverse e anche distanti sono un fondamento irrinunciabile…

L’ editore di Toro News ha deciso di chiudere il forum a tempo indeterminato. Si tratta di un provvedimento a cui si è giunti molto a malincuore per tutelare quanto di positivo fatto in cinque anni di attività e di investimenti sulla realtà più bella e numerosa del tifo granata su internet. Il dialogo e il confronto fra opinioni diverse e anche distanti sono un fondamento irrinunciabile della vita democratica, fino a quando esso avviene con toni e modi civili, ma sempre affrontando una questione mantenendo il dovuto rispetto per l’interlocutore, qualunque esso sia. Anche quando si è dalla parte della ragione.

Alcuni messaggi di insulti pesanti comparsi negli ultimi tempi non sono parte del patrimonio del forum di Toro News né lo saranno mai. L’editore di Toro News ritiene doveroso far prendere a tutti i partecipanti al forum una pausa di "riflessione" per capire come, e soprattutto se, proseguire nel mantenimento di uno spazio gratuito per un dibattito che, ultimamente, ha alcune volte superato i limiti del buon senso e della decenza. E’ una decisione che è stata a lungo valutata in tutti i suoi aspetti e in tutte le sue conseguenze, ma che viene ritenuta inevitabile.

Purtroppo questa va a penalizzare la maggioranza di persone intelligenti che ha sempre affollato il forum e prediletto un dialogo onesto e sincero, accettando il confronto sereno e pacato anche con posizioni molto lontane fra di loro. Ciò nondimeno è necessario capire come continuare a mantenere questa realtà, senza incorrere in sanzioni che colpiscono e danneggiano la società editrice, la testata giornalistica e la maggioranza stessa dei partecipanti al forum che hanno sempre dimostrato di essere persone aperte al dialogo. L’auspicio è quello di poter riaprire i battenti quanto prima, ma questo sarà possibile solo dopo aver stabilito nuovi e più attuabili criteri di moderazione e un sistema di controllo che tuteli nel modo migliore la libera e la civile partecipazione di tutti.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy