Como ricorda Gigi Meroni: un successo il week-end celebrativo

Como ricorda Gigi Meroni: un successo il week-end celebrativo

Mondo Granata / La mostra celebrativa e il torneo tra le squadre di Torino, Genoa, Como e Libertas San Bartolomeo: il modo migliore per tenere vivo il ricordo della Farfalla Granata

Si è chiusa a Como la mostra celebrativa per i cinquant’anni della scomparsa dell’ amato calciatore Gigi Meroni, svoltasi nella città di origine della Farfalla Granata presso l’oratorio di San Bartolomeo, organizzata dal locale Toro Club in collaborazione con il “Museo del Grande Torino e della leggenda granata” e la società sportiva “Libertas S.B.” Il tutto e’ avvenuto sotto la supervisione del direttore del Museo “Giampaolo Muliari” che ha coordinato le due parti.

20171012_121029

Venerdi’ 13 la mostra si e’ aperta con un aperitivo di benvenuto, con la presenza del mister Emiliano Mondonico a cui e’ intitolato il Toro club locale, il Sindaco di Como Landriscina e la signora Maria Meroni, sorella del compianto Gigi, proseguendo poi con un intervento musicale offerto dal cantante e musicista comasco Filippo Andreani, che ha interpretato la celebre canzone dedicata a Gigi.20171013_195852

 

La mostra si è conclusa domenica 15,  in concomitanza col torneo di calcio organizzato dalla società sportiva San Bartolomeo, riservato alla categoria “Pulcini” delle formazioni del Torino Fc, Genoa C.F.C.1893, Como 1907 e  la Libertas S.B., squadra che ha visto nascere il talento della “Farfalla Granata”, aggiudicandosi lo stesso torneo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy