Filadelfia: previsti oltre 3000 tifosi per la posa della prima pietra

Filadelfia: previsti oltre 3000 tifosi per la posa della prima pietra

Verso la ricostruzione / Grande impatto: il popolo granata è pronto a celebrare l’inizio dei lavori

Filadelfia

Sabato 17 ottobre, ore 11.30: al Filadelfia inizieranno ufficialmente i lavori di ricostruzione. L’attesa è durata tanto, anzi troppo. E ora i tifosi non vedono l’ora di poter assistere con i propri occhi alla posa della famigerata prima pietra.

Ovviamente quest’ultimo è ormai un concetto principalmente figurato, questo sabato infatti non verrà davvero posata una mera pietra in mezzo al campo: sarebbe impensabile, oltreché inutile dato che da qui a breve inizieranno gli scavi per le nuove fondamenta.

Ci sarà il taglio del nastro, lo star che darà il via al primo – vero e non figurato – colpo di vanga. La prima dragata con gli escavatori pronti a partire per non fermarsi, sino a quando non verrà il tempo di porre un mattone sopra l’altro.

Le ruspe al Filadelfia
Le ruspe al Filadelfia

Ci saranno le istituzioni locali, ci sarà – salvo imprevisti – anche il presidente Urbano Cairo. Ci sarà anche e soprattutto il popolo granata, sono infatti previsti oltre 3000 tifosi proveninenti da tutto il territorio piemontese e non solo.
Un successo annunciato, l’appuntamento è per questo sabato, ore 11.30: l’attesa sta per finire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy