“Game of Toro”: la 1ª webserie interattiva dedicata interamente al Torino

“Game of Toro”: la 1ª webserie interattiva dedicata interamente al Torino

Mondo Granata / Il gioco interattivo: “C’è qualcuno a cui tutto questo dà fastidio? C’è un disegno preciso per fermare la carica del Toro?”

1 Commento
Game of Toro

“Game of Toro”: la 1ª webserie interattiva dedicata interamente al Torino e basata sul format di un Mistery Game, in cui i partecipanti sono impegnati nella ricerca di indizi nascosti nei video pubblicati online settimanalmente.

Solo chi sarà in grado di scoprire tutti gli indizi potrà accedere alle fasi successive del gioco e svelare il mistero. L’idea nasce dalla volontà di unire le tre grandi passioni degli autori: il Toro, i video ed i mistery games.

Ecco il prologo:

“Torino. Agosto 2015. 

Inizia il campionato Serie A Tim 2015/2016.

ll Toro affronta questa nuova sfida dopo una sessione di mercato estivo a dir poco straordinaria…..

Il progetto, avviato nel 2005 con l’arrivo del Presidente Urbano Cairo, si è consolidato negli anni riportando il Toro ai livelli che gli competono anche in ambito internazionale…..

La squadra, la società ed il popolo granata sono ormai pronti a giocare un ruolo di primo piano, proprio nell’anno del 10° anniversario della Presidenza di Urbano Cairo che ha rappresentato la svolta nella storia granata degli ultimi decenni……

Ma… c’è qualcuno a cui tutto questo dà fastidio? C’è un disegno preciso per fermare la carica del Toro?

Infatti……..Il 22 agosto 2015, ad un solo giorno dalla prima partita di campionato, il Presidente Cairo sparisce misteriosamente……. Qualcuno parla di rapimento…è veramente così? Chi più di altri può trarre vantaggio dalla sparizione del Presidente responsabile della rinascita del Toro? Perché non si hanno notizie certe? Perché i servizi segreti non si attivano?

…… Il popolo granata non si arrenderà facilmente….. saranno proprio i tifosi a impegnarsi per svelare il mistero… Nasce così GAME OF TORO!”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. bonf - 1 anno fa

    per sbaglio, evidentemente, ho letto questo articolo, mi è subito parsa una pessima idea, ma ho comunque guardato la prima “puntata” della “stagione”, tralasciando il fatto che stavo per vomitare,ho deciso di iscrivermi al vostro “giornalino amatoriale” smanioso di intervistare chiunque abbia scoperto la funzione video del proprio smartphone, per chiedere un informazione, con quale modalità mi restituirete i miei 6 minuti e 36 secondi? passi la cena che ho dovuto vomitare, quella la offro io ma almeno il tempo deliberatamente buttato nel cesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy