Giuseppe Vives e un attaccamento al Toro che resta unico: ora riflette sul futuro

Giuseppe Vives e un attaccamento al Toro che resta unico: ora riflette sul futuro

Figurine / Il centrocampista campano compie oggi 38 anni: sta riflettendo sul suo futuro

di Redazione Toro News

Giuseppe Vives compie oggi 38 anni. Il centrocampista di Afragola (NA), reduce da un biennio alla Pro Vercelli che si è chiuso nel modo più amaro, ossia con la retrocessione in Serie C, sta riflettendo sul suo futuro: non è escluso che possa continuare a giocare a pallone, avendo ancora le energie e le motivazioni, anche se le offerte per lui latitano (leggi qua). Tuttavia, resta unico il suo attaccamento al Toro. Arrivato nel luglio 2011, se ne è andato cinque anni e mezzo dopo, nel gennaio 2017, dopo 151 presenze e cinque reti. Uno a cui il Toro è entrato dentro: nella memoria di molti resta il pianto commosso sotto la curva Maratona al momento di lasciare il Toro e trasferirsi alla Pro Vercelli, un anno e mezzo fa. Il Toro a Vives è rimasto nel cuore e non di rado lo si incontra sugli spalti dell’Olimpico-Grande Torino. Nel frattempo, ad Afragola, gestisce insieme alla famiglia una scuola calcio che è affiliata alle Academy del Toro. E chissà che un giorno Vives non possa tornare proprio al Toro come dirigente o allenatore delle giovanili.

Da parte di tutta la redazione di Toro News, auguri Giuseppe!

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 8 mesi fa

    Personalmente tifavo Pro Vercelli lo scorso anno in serie B proprio perché vi giocava lui e Morra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. peter1 - 8 mesi fa

    Personalmente lo scorso anno in serie B tifavo Pro Vercelli proprio perché vi giocavano Vives e Morra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13746076 - 9 mesi fa

    Mai un fenomeno me una persona seria si.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Maroso - 9 mesi fa

    Giuseppe Vives forse potrebbe dare una mano al Team Manager per far scoprire a tutti i giocatori granata cosa significa una maglia granate … sudata di fatica. Forse potrebbe aiutare a ricostruire al Filadelfia quel clima e quell’ ambente che ricordiamo, ma che non c’è più- Forse, ma chissa se qualcuno lo ascolterà? Potrebbe dire lui cosa si sente di fare, uomo granata doc! FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Kieft - 9 mesi fa

    Per le qualità che ha dimostrato al toro avrebbe meritato ancor più soddisfazioni professionali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13931233 - 9 mesi fa

    Questi sono i veri UOMINI TORO. AUGURI PEPPE SPERO DI VEDERTI PRESTO ANCORA NEL NOSTRO TORO FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granatadellabassa - 9 mesi fa

    Auguri professó!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13943727 - 9 mesi fa

    Sei un grande. Auguroni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. pinomu_368 - 9 mesi fa

    Mi associo agli auguri a Peppe Vives e, ancora una volta, concordo con madama granata. Mi piacerebbe che la fascia che fu di Peppe passasse sul braccio di Sirigu, mi ricorda tanto il giocatore campano. In un anno mai una polemica, mai una parola fuori posto, e il mercato ha confermato la serietà del ragazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13950452 - 9 mesi fa

    Vives come Ferrini! Un esempio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13721612 - 9 mesi fa

    non c’è bisogno di essere un fenomeno per essere un grande complimenti Peppe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13657710 - 9 mesi fa

    Madama granata- fate leggere questo articolo all’intera rosa che si sta allenando a Bormio: molti degli attuali giocatori dovrebbero prendere esempio da Vives! Un nostro “capitano” che, senza essere un “Ronaldo”, ha sempre fatto appieno il suo dovere, ha sempre onorato la maglia, e soprattutto l’ha saputa amare!
    Sarei molto lieta entrasse nel l’organico del Torino calcio: credo che avrebbe molto da insegnare ai giovani, come professionista e come uomo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. TORO1960 - 10 mesi fa

    Auguri Peppe!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy