Hajduk Spalato-Torino: l’esordio di Franco Lerda, in Coppa UEFA

Hajduk Spalato-Torino: l’esordio di Franco Lerda, in Coppa UEFA

Il 6 novembre 1985 il giovane attaccante cominciava la sua avventura in granata, dove poi sarebbe anche tornato come tecnico

Il 6 novembre 1985 esordiva in maglia granata Franco Lerda, nella partita persa dal Torino fuori casa contro l’Hajduk Spalato per 3-1 valida per il ritorno dei sedicesimi di Coppa UEFA; il giovane attaccante, prodotto del settore giovanile granata, entrava al minuto 71 per sostituire Junior. Il 24 novembre sarebbe poi arrivato anche l’esordio ufficiale in Serie A in Torino-Pisa (4-1).

Lerda rimase al Torino solamente per due stagioni, da calciatore, durante le quali collezionò 32 presenze e due reti. Successivamente, dopo aver lasciato la maglia granata, cominciò una lunga carriera fatta principalmente di serie minori ma durante la quale l’attaccante girovagò per l’Italia intera, ritrovandosi a vestire i colori di Messina, Taranto, Triestina, Chievo, Cesena, Brescia, Napoli, Atletico Catania, Alessandria, Cuneo e Canavese e ritirandosi soltanto nel 2003 dal calcio giocato.

Durante la sua carriera da allenatore si è seduto, tra le altre, anche sulla panchina del Torino nella stagione 2010/2011; i risultati non sono però stati all’altezza della piazza e l’annata non viene certo ricordata come esaltante, motivazioni per le quali il presidente Cairo decise di non confermarlo per l’annata successiva e di puntare invece su Giampiero Ventura, tuttora tecnico granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy