Il cuore granata per la solidarietà

Il cuore granata per la solidarietà

Entrano nel vivo i preparativi per la festa del trentennale dello scudetto 1976:il 16 maggio allo stadio “Primo Nebiolo” di Torino (campo Ruffini), l’Associazione Ex Calciatori Granata affronterà la Nazionale Stilisti in una partita amichevole per festeggiare l’anniversario e nel contempo testimoniare la generosità del cuore granata. Nei prossimi giorni sarà possibile vedere nelle televisioni private anche gli spot…

Entrano nel vivo i preparativi per la festa del trentennale dello scudetto 1976:il 16 maggio allo stadio “Primo Nebiolo” di Torino (campo Ruffini), l’Associazione Ex Calciatori Granata affronterà la Nazionale Stilisti in una partita amichevole per festeggiare l’anniversario e nel contempo testimoniare la generosità del cuore granata. Nei prossimi giorni sarà possibile vedere nelle televisioni private anche gli spot di presentazione che hanno visto come protagonista Paolino Pulici. La manifestazione inizierà alle 19 con la sfida tra l’Internazionale Modelle e il Torino Calcio femminile, poi vivrà il suo momento centrale con la partita tra le glorie granata e i rappresentanti della moda italiana. Tra gli altri, in campo scenderanno Castellini, Pulici, Graziani, Patrizio e Claudio Sala, Cereser, Rampanti, Pallavicini e per gli stilisti (guidati in panchina da Franco Ricci), Versace, Ferragamo, Prada, Trussardi, Diesel, Etro, C.B. Company. L’intero incasso della serata verrà devoluto in beneficenza, a favore di quattro enti che si occupano attivamente di solidarietà, ovvero:

l’associazione Oasi di Don Aldo Rabino, che conta sul lavoro di 500 volontari i quali si preoccupano di dare accoglienza ed educazione ai ragazzi, gestire le adozioni a distanza col Brasile, tenere corsi di formazione e che ha costruito in Valle d’Aosta la colonia gratuita per i bambini bisognosi; la Cpd, Consulta per le persone in difficoltà, che ha come obiettivo “la rottura delle barriere fisiche e psicologiche, che dividono disabili e normodotati”; l’associazione Exodus, Educatori senza frontiere che fa riferimento a Don Mazzi e interviene in situazioni di emergenza sociale; infine, l’associazione milanese Settimo piano reparto cura malattie infantili.

La manifestazione sarà trasmessa in diretta televisiva su tutto il territorio nazionale da Telecity 7 Gold e in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio Energy. Ingresso: 5 euro, tribuna intero 10 euro, tribuna ridotto (donne) 5 euro. Ingresso gratuito fino ai 12 anni e per le persone diversamente abili con un’accompagnatore. Per informazioni contattare il numero verde 800.590.004 oppure e-mail:segreteria@cpdconsulta.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy