Il mondo granata saluta Pino Tricase, il sarto di Meroni

Il mondo granata saluta Pino Tricase, il sarto di Meroni

Fu il sarto ufficiale del Torino per circa vent’anni

Emblema dell’eleganza, Pino Tricase è spirato a Torino mercoledì 29 novembre, a 83 anni, al termine di una malattia che non gli ha impedito di lavorare sino all’ultimo. È stato un eccellente sarto, in grado di legarsi ad alcune personalità torinesi tra le più influenti degli ultimi sessant’anni. Basti dire che fu lui il sarto personale di Gigi Meroni, lo storico giocatore del Torino morto nel 1967 a soli 24 anni che nell’immaginario collettivo è un’icona, oltre che del calcio, anche dello stile. Solo Tricase era capace di dare concretezza alla stravaganza di Meroni, confezionando i vestiti che Gigi ideava. Pino, pugliese di origini ma trasferitosi a Torino all’età di 17 anni, diventò per Gigi un amico e confidente importante, a tal punto che la fiction Rai del 2013 dedicata proprio alla “Farfalla Granata” non poté esimersi dal raccontare anche la sua figura. Grazie alla rinomata arte del suo atelier in via Avogadro, condotto insieme alla moglie Fiorenza, fu il sarto ufficiale del Torino per circa un ventennio tra gli anni ’60 e gli anni ’70.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy