IL TORO E’… ‘Essere figli di capitan Valentino’

IL TORO E’… ‘Essere figli di capitan Valentino’

IL TORO E’…UNIONE

RICCARDO SCLERANDI

l’unione di fatto fra noi tifosi è unica, nessuna squadra puo’ vantare questa magnifica passione! Non è solo amore,è un sentimento che va oltre,quasi non si puo’ spiegare,non si puo’ capire…. devi essere del TORO e allora spieghi come si è potuti arrivare a riunire 50mila granata il giorno dopo la piu’ brutta retrocessione….

IL TORO E’…UNIONE

RICCARDO SCLERANDI

l’unione di fatto fra noi tifosi è unica, nessuna squadra puo’ vantare questa magnifica passione! Non è solo amore,è un sentimento che va oltre,quasi non si puo’ spiegare,non si puo’ capire…. devi essere del TORO e allora spieghi come si è potuti arrivare a riunire 50mila granata il giorno dopo la piu’ brutta retrocessione. Del TORO si nasce ma solo dopo capisci il perchè,lo stesso motivo che risulta incomprensibile per chi non è IL TORO!!!

IL TORO E’….LOTTARE

FRANCESCO LA PIANA

Queste sono alcune righe che ho scritto a mio figlio Edoardo, nato guarda caso nel settembre 2005, per raccontargli il suo primo anno di vita…

Il 2006 è stato un anno EMOZIONANTE perchè con te è rinato il Toro!
Proprio nel settembre 2005, dopo giornate di angoscia e desolazione, è tornato a battere il cuore granata e dopo 46 battaglie il Toro è tornato nell’olimpo del calcio, in serie A!
E’ incredibile come nello stesso momento gli odiati Juventini per la prima volta nella storia siano finiti in B, a sancire un anno veramente eccitante! E’ come dire che l’operaio comanda il padrone, che il bene trionfa sul male, che l’onestà è più forte della furbizia.
Perchè essere tifosi del Toro significa saper soffrire, sudare, lottare per
raggiungere ogni piccolo traguardo, con la consapevolezza ed il piacere di averli conquistati con passione ed onestà.

Francesco La Piana
(torinese, ormai da 6 anni trapiantato a Roma)

IL TORO E’IL GIUSTO

SILVIA PASINI

la certezza di essere dalla parte giusta, la parte dei deboli con una forza d’animo e una dignità virtu’ di pochi

IL TORO E’…ESSERE FIGLI DI VALENTINO

GILBERTO MAINA

Essere del Toro e’ tifare il naso largo di Bartali e sentire il sudore che gli cola lungo i fianchi. Essere del Toro e’ partire dal passato per costruire un altro presente.
Essere del Toro e’ tenere per gli indiani quando si sa gia’ la fine della storia.
Essere del Toro e’ far parte di una famiglia che il papa’ si chiama Valentino e ha milioni di figli riconoscenti e sparsi in tutto il mondo 
Essere del Toro e’ essere capaci di stupire, sfilare quando meno te lo aspetti, riunirsi in strada per cambiare un presidente e farne parlare la tivu’
Essere del Toro e’ aver accettato il rischio di quello che verra’ perche’ la bellezza corre sulla lama di un rasoio, bellezza, e ha una maglia rosso sangue addosso.
Essere del Toro e’ affrontare la vita col sorriso perche’ di pali noi ne abbiamo un’ esperienza che avanza    
            
IL TORO E’…FEDELTA’

CLAUDIO BOFFA TARLATTA

Se fossimo "solo" tifosi di una squadra di calcio,saremmo gia’ spariti,annullati,fagocitati da un mondo che non ci appartiene piu’,distrutti da affaristi loschi,retrocessioni umilianti,dirigenze meschine ed avvilenti.

Ma noi non siamo tifosi "solo" di una squadra di calcio,e’ bene che lo
si ricordi,specie in questi giorni,a chi non lo sapesse,a chi se lo e’
scordato,a chi fa finta di non saperlo.

Quando uno diventa granata,o meglio nasce granata,e’ come facesse un
giuramento. Di fronte a quella lapide,lassu’ su quel colle maledetto.
Un giuramento di lealta’ ,di onore,di fede.
Giura di tramandare la storia e la leggenda di un gruppo di uomini,che non furono "solo" una squadra di calcio,ma furono la speranza di riscatto di una nazione intera.
Giura di non lasciarli mai soli,i ragazzi che indossano la maglia granata,qualsiasi cosa succeda.

e quindi :

CON TE NELLA BUONA E NELLA CATTIVA SORTE
NOI SIAMO DEL TORO !

IL TORO E’…UN IDEALE

PAOLO CORTI

Il Toro per me è una passione, e come tutte le passioni prende il cuore, non
la testa.

Una passione che non mi fa seguire il branco che dalle mie parti normalmente Sceglie altre squadre, che mi fa vivere intensamente una vita mai piatta, fatta di emozioni forti.

Una passione invisa a chi pensa di ridurre tutto a un teatrino con tanti burattini da muovere a piacimento, e col livore cerca di eliminare ciò che mette il bastone tra le sue ruote.

Il Toro per me è un ideale da trasmettere a dei figli, nati nei tempi del “tutto subito”, per stampare nella loro mente il concetto della fatica, del meritato traguardo, dei doveri da anteporre ai diritti.

Il Toro è la fiamma di una candela che con una ventata avevano cercato di spegnere, ma che dopo essersi inclinata è tornata a brillare, ed è ancora lì a
incendiare i cuori di chi ancora sa provare delle emozioni.

IL TORO E’…LA MIA ANIMA

CHRISTIAN PIERUCCI

Provo a scrivere queste trenta righe di getto , cercando di metterci l’anima perché quella è la mia parte granata . Il cuore ? banale, e poi il cuore a volte ti fa prendere le strade più disparate e ti accorgi che sempre più spesso si può sbagliare … il fegato ? sì granata ,ma soltanto di rabbia per le ingiustizie della vita , i torti e quell’incazzatura cronica che ho dentro … no è l’anima che è granata e che mi fa fare cose irrazionali … la domenica passeggiando tra una camera e un’altra, perché allo stadio ho paura di portare sfortuna , la notte di Toro – Mantova sul terrazzo perché porta bene e passeggio e conto fino a 10.000 senza guardare un minuto di partita , per poi liberare un pianto da bambino quando sento la tele del vicino, i derby passati quando stai male dal lunedì prima , il 5 maggio di tutti gli anni quando dici una preghiera per gli immortali tu che di chiesa e religione non ne vuoi sentir parlare .. questo per me è il Toro . E’ la mia anima.

IL TORO E’…UNA CASA

ALDO BUASSI

Il TORO : un modo di interpretare la vita – una fede – una casa – smettiamola di dire che tifiamo per il TORO, noi ne facciamo parte, dal tifoso più vecchio al più giovane… il tuo migliore amico ti può tradire, la moglie ti può tradire, LUI NO!!! è sempre lì con i suoi pregi e difetti, c’è sempre…allora se LUI è sempre presente anche noi che ne facciamo parte lo siamo nella sofferenza, nella sconfitta e nell’essere presi in giro dagli altri…
NOI SIAMO FIERI E ORGOGLIOSI DI UN BREVI PIUTTOSTO DI UN FIORE APPASSITO, VOGLIAMO PIU’ FERRINI CHE I MARADONA…QUANTI E QUALI ALTRI TIFOSI DI ALTRE squadre LA PENSANO COSI’? ECCO COSA SIAMO

IL TORO E’…FILOSOFIA DI VITA

ENRICO LAI

IL TORO X ME E’ LA FILOSOFIA DI VITA DI NON ARRENDERSI MAI E’ LA DETERMINAZIONE CHE CHI NON E’ RICCO DEVE AVERE X ANDARE AVANTI. SE POTESSI ANDARE BEN OLTRE I 30 CARATTERI DIREI 10 GIGA DI COSE SUL TORO X ORA DICO SOLO FORZA MAGICO TORO

IL TORO E’…IL TORO

ANDREA PIANO (IL DUCA)

Forse è più facile dirlo in una parola il Toro è il Toro. Punto. Aggiungere altre parole è come dipingere qualcosa attorno a un quadro famoso.. Mi immaginate la Gioconda inserita in un dipinto bello quanto vuoi ma comunque non "intenso" come la Mona Lisa? Il Toro è la nostra arte. Il nostro stile di dipingere la vita quotidiana secondo la nostra anima. Sapere che non hanno importanza gli alti e bassi, le lacrime o i sorrisi, le vittorie e le sconfitte quotidiane. Domani è un altro giorno, ma il colore è sempre lo stesso. Granata. Come la monotonia cromatica che andiamo a cercare in tutto quello che compriamo. Non siamo banali, è che granata è bello! E ora basta non è il caso di dipingere più. Il capolavoro c’è già ed è il Toro.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy