“Il Toro nell’anima – Emozioni e ricordi della provincia granata”

“Il Toro nell’anima – Emozioni e ricordi della provincia granata”

Riceviamo e pubblichiamo / Nuovo romanzo, ad opera di Benito Mazzi. Prefazione di Eraldo Pecci

Una piacevole novità per i numerosi tifosi e simpatizzanti del Torino Calcio è rappresentata dall’uscita del volume di Benito Mazzi “Il Toro nell’anima – Emozioni e ricordi della provincia granata”, edito da “Il Rosso e il Blu” di Santa Maria Maggiore (Vb). Il libro si avvale della presentazione di Eraldo Pecci, centrocampista del Toro di Radice che nel 1976 vinse lo scudetto, e di un intervento introduttivo del granatissimo On. Enrico Borghi.

Quello dello scrittore vigezzino è il Toro di Mazzola, Ferrini e Meroni; il Toro di Pianelli, Pulici e Graziani; il Toro di Sergio Rossi, Borsano e Mondonico; il Toro di Cairo, Ventura e Petrachi. Ma è anche il Toro del Lauro e di Luciano Piffero; di Febo e di Nico; il Toro del Pace, di Rudi e Lurèenz; il Toro di Giona e Paolino, del “grande Bonacini” e del “terribile Ferro”. Un Toro speciale, il Toro della provincia ossolana, un Toro vissuto in un groviglio sanguigno di passioni, di piccole avventure, di straordinaria quotidianità.
Il volume consta di 134 pagine, di quaranta di foto, una ventina delle quali a colori, e costa 16 euro.

Richiedere il volume a “Editrice Il Rosso e il Blu”, via Rosmini, 20, 28857 S.Maria Maggiore (Vb)
Tel.0324 94996 349 6653453 info@ilrossoeilblu.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy