La contro-replica di Beccaria: “Mai mancato di rispetto a Rampanti”

La contro-replica di Beccaria: “Mai mancato di rispetto a Rampanti”

Le parole / Il membro del CdA della Fondazione Filadelfia e Presidente del Museo del Grande Torino replica alle parole rilasciate a Toro News da Serino Rampanti

Dopo le parole rilasciate al nostro giornale da Serino Rampanti, diamo spazio anche alla controreplica di Domenico Beccaria. Ecco le parole del membro del CdA della Fondazione Filadelfia nonchè presidente del Museo del Grande Torino: “Quelle che ho affermato sono tutte cose assolutamente vere, non c’è niente di sbagliato. Confermo quanto ho detto precedentemente. E non è vero che ho fatto fare brutta figura a Serino Rampanti. Mi sono limitato a dire che, mentre Salvadori come Presidente della Fondazione Filadelfia aveva la situazione in pugno da quattro anni, nel momento in cui lui è arrivato in carica non poteva avere lo stesso bagaglio di esperienza. Io parlo in italiano. Mi sembra non ci sia nulla da aggiungere. Quello da me dichiarato corrisponde al vero; non era mia intenzione far fare la figura dell’incapace a Rampanti, perché non lo è. Semplicemente, chiunque avesse assunto il suo incarico in quel momento, non avrebbe potuto fare niente di diverso”. 

Sul pagamento dei seggiolini promesso da parte di Urbano Cairo, Beccaria puntualizza:

“La Fondazione non deve lasciare alibi a Cairo per dilazionare il pagamento di quanto dovuto. Quindi si faccia velocemente la fattura, ci si metta nella condizione di essere inattaccabili, e si solleciti Cairo. Questo deve essere altrettanto chiaro. Poi, il fatto che non sia la Fondazione a emettere fatture ma la Filadelfia Servizi srl, ça va sans dire; questa società ha lo stesso CdA della Fondazione, è semplicemente il braccio fiscale e operativo. Quindi è ovvio che non è la Fondazione il soggetto che fa la fattura, ma ordina di farlo alla srl, che compie solo ed esclusivamente le operazioni di cui la Fondazione la incarica”. 

Infine, Beccaria:

“Io non ho rilasciato dichiarazioni fuorvianti, confermo tutto quanto detto perché corrisponde a verità. Serino ha assunto l’incarico di presidente ad interim da poco tempo e non avrebbe potuto muoversi diversamente. Dirò di più: sono stato io ad attivarmi per una riunione straordinaria del Collegio dei Fondatori, la mattina dell’inaugurazione del Filadelfia, affinchè fosse ratificata la sua nomina. L’ho fatto considerando che fosse giusto conferire dignità ufficiale a lui come persona, alla Regione come soggetto che ha indicato Rampanti come suo rappresentante, e poi all’Associazione ex calciatori granata di cui lui è esponente. Era giusto che lui fosse lì con le competenze che gli spettano. Non gli abbiamo fatto un regalo ma abbiamo riconosciuto quel che era giusto. Ma questo è stato fatto perché io mi sono attivato per farlo. Io ho sempre avuto solo grande rispetto per la figura di Rampanti, questo sia molto chiaro”. 

14 commenti

14 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. tric - 6 giorni fa

    Beccaria fai qualche passo indietro e magari taci, che quella erre moscia “alla juventina” mi dà ai nervi: sembri l’avucat

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maraton - 6 giorni fa

    non entro nel merito della diatriba, anche perchè serino l’ho conosciuto personalmente diversi anni fà, invece beccaria mi è del tutto sconosciuto, quindi non posso giudicare le persone.
    voglio solo rimarcare una cosa:
    possibile che QUALSIASI cosa si faccia attorno al TORO, ci devono sempre essere polemiche, contrapposizioni, possibile che fare una cosa semplice sia per noi una fatica da sisifo? e tutto questo da tempo immemore, non solo da oggi.
    io una risposta me la sono data, non so se è corretta, ma penso non sia molto lontana dal vero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 6 giorni fa

      Quanto hai ragione@maraton, quanto.
      Sono con te, e mai possibile che dobbiamo sempre avere qualcosa che divide?
      Mah, che dire, magari sta nel nostro DNA.
      Basta leggere i commenti qui sopra, ci scanniamo come barbari e siamo tutti dalla stessa parte.
      Mistero.
      Ricordo con rimpianto un Grande che è stato capace di unirci tutti: Orfeo Pianelli.
      Magari prima di lui Valentino quando tirava su le maniche.
      Poi più nessuno, almeno a mia memoria..
      Immortali.
      FVCG sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pasastabala - 6 giorni fa

    Ho una tale stima di Serino Rampanti che considero una persona onesta e integra e, soprattutto, priva di secondi fini che gli manifesto il mio appoggio più incondizionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Forvecuor87 - 6 giorni fa

    Averne persone come DOMENICO BECCARIA. In questi anni ha dato l’anima per il museo per il Filadelfia e per mille altre iniziative legate alla nostra squadra quindi pulitevi la bocca prima di sparare a zero su una persona come lui.
    Ci si può trovare in disaccordo con una persona si può avere un idea diversa ma prima di giudicare e meglio informarsi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 6 giorni fa

      Ma infatti qui si parla di sue dichiarazioni non di quello che lui ha fatto o non ha fatto per il museo e per la Fondazione, non da solo tra l’altro, e che nessuno mette in dubbio…solo che non è che siccome uno ha fatto tante cose per il Toro può dire tutte le cose che vuole persino su materie che probabilmente conosce poco…come dici giustamente tu prima di giudicare e, soprattutto, di pontificare, occorre informarsi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 6 giorni fa

        Ti quoto al 100 x 100.
        Nessuno nega il lavoro di beccaria ma qui si parla di dichiarazioni offensive e fuori luogo fatte nei confronti di Rampanti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granat....iere di Sardegna - 6 giorni fa

    appunto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BACIGALUPO1967 - 6 giorni fa

    #astag

    #non voglio beccaria come trombettiere il 4 maggio a Superga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Granat....iere di Sardegna - 6 giorni fa

    Insomma prima la polemica era con Cairo, ora la polemica è con Rampanti…polemica che vai, Beccaria che trovi….atteggiamento tipico di chi è convinto di essere l’unico ad avere la verità in tasca….a me sinceramente non me ne frega nulla di queste manie di protagonismo, se Beccaria ritiene che la Fondazione sia malgestita compri lui il Filadelfia e ne faccia ciò che vuole, se ritiene che il presidente del Torino fc non vada bene compri lui il Torino fc e faccia ciò che vuole…per avere i soldi da Cairo si faccia sta benedetta fattura (che poi volendosi addentrare nel profilo strettamente fiscale a che titolo la srl farebbe fattura per una cosa che non è sua visto che la Fondazione è proprietaria dei seggiolini…) o ricevuta o topo gigio e si chiedano i soldi al presidente che li ha promessi, senza tante storie e polemiche sugli organi di stampa. Se poi, come è evidente, Beccaria vuol fare il Presidente della Fondazione si candidi nelle sedi opportune e, se sarà considerato adeguato, lo nomineranno….quanto a ciò che ha scritto il Fratello Bacigalupo in un altro post, visto il personale politico che ci sta governando e senza distinzioni di colore chiunque può essere candidato e magari pure eletto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 6 giorni fa

      Effettivamente se è stato eletto tale Antonio.Razzi tutto può accadere.
      Ciao fratello.
      Fvcg

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 6 giorni fa

        minchia ….razzi….l’avevo rimosso :-(

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BACIGALUPO1967 - 6 giorni fa

    Sig. Beccaria lei ha fortemente mancato di rispetto al signor Serino Rampanti.
    I casi sono due
    A) se le sue dichiarazioni virgolettate riportate sui vari organi di stampa sono false lei dovrebbe querelare tali organi di stampa
    B) se le dichiarazioni sono vere lei ha offeso e denigrato il sig. Serino Rampanti.

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CUORE GRANATA 44 - 6 giorni fa

    I botta\risposta tra di voi lasciano il tempo che trovano! SE VERAMENTE volete il bene del Toro per rispetto della sua Storia e di tutti noi tifosi diteci FINALMENTE con chiarezza tempi e modi per esperire tutti i passaggi e non sono pochi per completare “Casa Toro”. Invito tutti noi ad essere vigili al riguardo e stare con “il fiato sul collo” ai Sigg.ri del Cda. FVCG!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy