Le vostre lettere

Le vostre lettere

LO SPIRITO DEL TORO
Cortese redazione,
sono un tifoso del toro che vive a latina, volevo raccontarvi un brevissimo fatto successo sabato scorso a mio figlio valerio di tredici anni, aimè, tifoso del milan.
Poco dopo l’inizio di una partita del campionato giovanissimi, nel quale gioca con il ruolo di mezza punta, ha accusato dolori a causa di una tendinite ed inoltre si è procurato subito…

LO SPIRITO DEL TORO
Cortese redazione,
sono un tifoso del toro che vive a latina, volevo raccontarvi un brevissimo fatto successo sabato scorso a mio figlio valerio di tredici anni, aimè, tifoso del milan.
Poco dopo l’inizio di una partita del campionato giovanissimi, nel quale gioca con il ruolo di mezza punta, ha accusato dolori a causa di una tendinite ed inoltre si è procurato subito una distorsione ad un ginocchio.
Terminato l’incontro, avendolo visto claudicante, gli chiesi cosa avesse e lui mi raccontò tutto, allora gli chiesi del perchè avesse deciso di rimanere in campo in quelle condizioni.
Lui allora mi rispose "Ho giocato con il CUORE TORO , Paolo Pulici non si sarebbe mai arreso".
Valerio non ha citato qualche giocatore del suo milan recente o passato per darsi forza, ma bensì ha preso come esempio di coraggio un grande giocatore del TORO, il nostro puliciclone del quale ha visto molti filmati.
Solo lo spirito del TORINO riesce con il suo alone di magia ad avvolgere anche chi non ha la nostra fede granata, questo perchè il TORO è storia, il TORO è leggenda. saluti
Stefano

 

FORZA BIANCHI!
Cari Fratelli GRANATA, io spero tanto che GDB insista su  BIANCHI,se trova la fiducia  ed il ritmo partita (questo lo trova solo giocando) ci darà tante soddisfazioni,contro il Milan non ci sono arrivati molti palloni però non mi è dispiaciuto,si è dato da fare,era anche tanto che non giocava.Quindi spero proprio che GDB lo faccia giocare a Siena.  Forza Bianchi Forza   TORO SEMPRE
Ezio C.

 

ROSINA E’ UN’ALA SINISTRA
In tanti nelle scorse settimane proprio in questa rubrica hanno criticato De Biasi perché a loro modo di vedere non utilizzava nel migliore dei modi Alessandro Rosina. Contro il Milan il noostro capitano ha giocato alla grande, così come non gli succedeva da un bel po’ di tempo, proprio giostrando nella posizione indicatagli dal tecnico e secondo alcuni poco gradita a lui.
Se i risultati sono questi, Alessandro convinciti perché un’ala sinistra con le tue potenzialità, la tua velocità, la tua tecnica e la tua fantasia in Italia non c’è. di trequartisti invece ce ne sono a bizzeffe.
Forza, coraggio e credi in te stesso!
Mauro, Cambiano

 

FIDUCIA A STELLONE/AMORUSO
Io non ho dubbi se Amoruso sta bene a Siena deve giocare lui insieme ad uno Stellone in forma super. Insieme formano un tandem ottimo, soprattuto in trasferta, quando le squadre di casa lasciano un po’ di spazio per agire di rimessa.
Per quanto riguarda Bianchi io credo che dobbiamo credere in lui ma che vada reinserito in squadra gradualmente. Una mezz’ora nel secondo tempo, poi una frazione intera e così via.
Il ragazzo mi sembra serio e sensibile non perdiamolo perché secondo me ha qualità e nel lungo periodo ci darà grandi soddisfazioni. Di sicuro lo preferisco a Pazzini.
Carlo

 

 

IL TORO E I MEDIA
Mille indizi faranno una prova? solo questa settimana: il can can per il rigore non dato al Milan e quello concesso al Toro, le voci su un presunto malcontento di Bianchi, le voci su una presunta voglia di Diana di andarsene dal Toro (seccamente e puntualmente smentita). Mi sembra evidente, ed è sempre stato così che ai media il Toro non "piaccia" granché. Facciamoci sentire perché non si possono subire ingiustizie arbitrali in silenzio e poi passare per quelli favoriti dagli arbitri. Come si dice, cornuti e mazziati.
E poi vogliamo parlare del trattamento riservato alla squadra granata da Mediaset Premium o dal Tombolini di turno? Assurdo. Claudio, Milano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy