L’esordio di Diego Fuser, ragazzo del Filadelfia

L’esordio di Diego Fuser, ragazzo del Filadelfia

Memorie Granata / L’8 aprile 1987 la prima volta del centrocampista in maglia granata, in Coppa Italia contro il Cagliari

Esattamente 29 anni fa, l’8 aprile 1987, arrivava l’esordio con la maglia del Torino per uno degli ultimi “ragazzi del Filadelfia”, talenti sfornati dal settore giovanile granata che avrebbero calcato i campi del grande calcio. Il ragazzo in questione era Diego Fuser, centrocampista classe 1968 che per la prima volta in carriera indossava la maglia della prima squadra granata in una sfida di Coppa Italia contro il Cagliari: tra primo e secondo tempo Gigi Radice effettuava il cambio ed il giovane centrocampista rilevava Cravero, l’incontro si sarebbe poi concluso a reti inviolate.

Non si trattava di certo del miglior Torino allenato dal tecnico Radice, ed è così che Fuser mise in mostra tutte le sua potenzialità nelle due stagioni successive: quando però arrivò la retrocessione nel 1989, il centrocampista si trasferì al Milan. Nel corso della sua carriera nel calcio professionistico Fuser vestì, oltre alla casacca granata e rossonera, anche le maglie di Fiorentina, Lazio, Parma e Roma, per poi tornare al Torino nel campionato cadetto nella stagione 2003-2004. Le presenze totali di Diego Fuser con la maglia granata ammontano così a 97, condite da sei reti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy