Nel segno di Emiliano: a Milano nasce la “Fondazione Mondonico”

Nel segno di Emiliano: a Milano nasce la “Fondazione Mondonico”

Mondo Granata / Su iniziativa della figlia Clara, accompagnata dal CSI Milano e dal Coni Lombardia, nasce un sodalizio per portare avanti le idee di calcio e vita del compianto allenatore

di Redazione Toro News

Non solo la volontà di fare vivere il suo ricordo, ma anche il desiderio di portare avanti le sue idee. In onore e nel nome di Emiliano Mondonico, a tre mesi dalla sua morte, nasce una Fondazione a lui dedicata. Sarà presentata il 30 giugno in occasione della manifestazione “Oralimpics – Le Olimpiadi degli oratori”, che si terrà a Milano presso il Parco Experience di Arexpo, nell’ambito di una manifestazione organizzata dal CSI Milano. Della Fondazione faranno parte Clara Mondonico, Oreste Perri, presidente del Coni Lombardia; Massimo Achini, presidente CSI Milano, e Giorgio Cerizza, dottore del gruppo “Approdo” di Rivolta d’Adda, che accompagnò Mondonico negli ultimi anni della sua vita, caratterizzati da un forte impegno sociale a favore degli “ultimi” proprio a partire dall’oratorio di Rivolta d’Adda, in cui l’ex tecnico granata allenava al gioco del calcio squadre di ex alcolisti e tossicodipendenti.

Proprio la figlia di Mondonico, Clara, ha spiegato l’idea dietro la nascita della Fondazione Mondonico a Tuttosport: «La Fondazione nasce con lo scopo di portare avanti l’impegno e l’esempio di Emiliano nel considerare lo sport uno strumento per educare alla vita; non si tratta semplicemente di tenere vivo un ricordo ma di far vivere le sue idee. Mi piace immaginare che papà possa, da lassù, dire: guarda che bravi nel portare avanti il mio impegno e il mio modo di vedere la vita e lo sport, sono proprio orgoglioso di questa fondazione».

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. TORO1960 - 3 mesi fa

    Grande Emiliano, sempre nei nostri cuori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy