Polonia, Glik capitano contro la Grecia

Polonia, Glik capitano contro la Grecia

Nazionali / Il difensore granata designato da Lewandowski, assente, come suo sostituto

Nella Polonia che domani scenderà in campo per l’amichevole contro la Grecia Kamil Glik, già Capitano del Torino, indosserà la fascia di capitano anche della sua Nazionale. Lo farà nel secondo tempo, dopo la passerella dedicata a Artur Boruc: il portiere 35enne festeggerà le 60 presenze con la maglia biancorossa, poi lascerà il campo tra gli applausi e darà la fascia direttamente a Glik. Il centrale granata, infatti, è stato ufficialmente nominato vice-capitano dal bomber Lewandowski, non presente all’incontro contro la formazione Ellenica.

INVESTITURA SPECIALE – E i retroscena ci rivelano che non si tratta, infatti, di un’investitura qualunque: il bomber del Bayern Monaco Robert Lewandowski ha abbandonato anticipatamente il ritiro della sua nazionale, ed essendo il capitano ha indicato proprio il difensore granata come suo sostituto nella sfida contro i greci, un grande onore e la giusta riconoscenza dopo una stagione straordinaria. D’ora in avanti sarà quindi Glik il vice-capitano ufficiale. 

GLI ITALIANI – Per quanto riguarda gli altri impegni ricordiamo poi l’Italia di Conte, che scenderà in campo domani sera contro il Portogallo, in una partita in cui potrebbero trovare spazio i granata Darmian, Padelli e Moretti. Il 18 giugno sarà invece la volta dell’Under 21 di Benassi, che affronterà la Svezia agli europei di categoria, prima di affrontare Portogallo (21 giugno) e Inghilterra (24 giungo).

LA COPA AMERICA – In Copa America, il 17, sarà la volta di Gaston Silva e Alvaro Gonzalez, impegnati nel grande classico tra Uruguay e Argentina, mentre il 20 giocheranno con il Paraguay. Il Venezuela di Martinez scenderà invece in campo, dopo aver battuto la Colombia, contro il Perù il 19 e contro il Brasile il 21.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy