Porte aperte al Filadelfia, ecco al pubblico lo stato dei lavori

Porte aperte al Filadelfia, ecco al pubblico lo stato dei lavori

Ci vediamo a casa / Presente il direttore generale Antonio Comi in rappresentanza del Torino Football Club

Non solo il Carpi in questa domenica granata, ma anche la possibilità per i rappresentanti dei Toro Club che hanno aderito all’iniziativa di osservare in prima persona lo stato dei lavori, per la prima volta da quel 17 ottobre in cui fu poggiata la prima pietra. Presente ovviamente il presidente della Fondazione Cesare Salvadori (domani la video intervista su queste pagine) e diversi tifosi.

porte aperte fila 2

Sono stati buttati i primi strati di cemento per le fondamenta: le buone condizioni del tempo su Torino in questi mesi hanno permesso di procedere speditamente con i lavori.

Già arrivato al cantiere anche il direttore generale del Torino Antonio Comi, in rappresentanza della società. Iniziate in questi minuti le visite. Oltre 30 i club che hanno risposto all’inziativa e più di 500 le persone presenti al Filadelfia, per quella che non è un’occasione da mancare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy