Sarri: “Onorare il Grande Torino? Lo renderei obbligatorio nelle scuole”

Sarri: “Onorare il Grande Torino? Lo renderei obbligatorio nelle scuole”

Post partita / Il tecnico dei partenopei: “Salgo al Colle per il mito. Se uno nella settimana del 4 maggio viene a Torino per fare sport e non va a Superga, di sport non ci ha capito niente”

Breve e conciso al termine della conferenza stampa post Torino-Napoli, il tecnico Sarri spiega come mai ancora una volta è salito al Colle di Superga per onorare il Grande Torino: “Ciò che mi spinge a salire a Supera è il mito che c’è dietro. Se uno nella settimana del 4 maggio viene a Torino per fare sport e non va a Superga, di sport non ci ha capito niente. Se fossi un professo lo renderei obbligatorio a scuola”.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ziocane66 - 9 mesi fa

    E ricordiamoci che ha perso uno scudetto contro una squdra aiutata dagli arbitri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Puliciclone - 9 mesi fa

    Grande uomo questo Sarri!! Ieri sera dopo il match gli hanno chiesto chi chiederà al suo presidente per l’anno prossimo. Risposta:”Non solo non ho mai chiesto e non chiederò mai nessuno, ma mi stanno parecchio sui coglioni gli allenatori che lo fanno!!”. Grande Mister e grazie per i nostri eroi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Scott - 9 mesi fa

    Grande Sarri… ieri piu’ che mai ho rimpianto di non averti sulla nostra panca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Davi - 9 mesi fa

    Sarri è un grande….cuore granata..speriamo venda da noi prima o poi…poche cazzate e tanta voglia di lavorare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy