Seigo e Kotaro: passione granata dal Giappone

Seigo e Kotaro: passione granata dal Giappone

Mondo Granata / In Sisport stamattina anche due tifosi granata provenienti da Tokio: “Una settimana in Italia per il Toro!”

1 Commento

In Sisport stamattina c’era anche un po’ di Oriente. Seigo Nakamura e Kotaro Inose (nella foto rispettivamente a sinistra e destra), due ragazzi provenienti dall’hinterland di Tokyo, la capitale del Giappone, hanno assistito all’allenamento odierno del Toro approfittando delle porte aperte.

Li abbiamo avvicinati e ci hanno spiegato: “Siamo diventati grandi tifosi granata quando nel Torino giocava Masashi Oguro. Abbiamo imparato a conoscere questa squadra e la sua storia e ne siamo rimasti innamorati!”

Glik Giappone

Una passione granata che è rimasta negli anni, anche dopo la partenza dell’attaccante giapponese, in granata dal 2006 al 2008 e oggi militante in patria, nel Kyoto: “Oggi i nostri idoli sono Padelli e Glik, che ci hanno regalato le loro maglie. Siamo molto felici. Abbiamo organizzato una vacanza italiana di una settimana, e non potevamo che scegliere Torino come meta!”

I due simpatici giapponesi non potranno però assistere alla celebrazione del Quattro Maggio: “Purtroppo abbiamo l’aereo di ritorno domani, quindi non riusciremo a salire a Superga. Ma la data di domani la sentiamo molto anche noi. Forza Toro e viva il Grande Torino!”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Atanor - 1 anno fa

    :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy