Shaqiri verso la Bundesliga. Salta Cassano alla Sampdoria. La Lazio chiude per Kishna

Shaqiri verso la Bundesliga. Salta Cassano alla Sampdoria. La Lazio chiude per Kishna

Il mercato degli altri / Zenga blocca Cassano, la Roma è ai dettagli per Salah. Inter e Milan, primo derby dell’anno. Ederson rescinde con la Lazio

Mentre il Torino di Giampiero Ventura corre e suda in quel di Bormio, le altre 19 squadre di Serie A certamente non stanno a guardare. Anzi, così come il caldo tropicale sta investendo la nostra penisola, anche il mercato estivo sta subendo una brusca accelerata. Tra la tournée in Australia della Roma, la Fiorentina con Paulo Sousa negli U.S.A e le due milanesi in Cina – pronte a contendersi a suon di marketing il grande mercato asiatico – gli spunti non mancano. Vediamo insieme, dunque, quali sono le principali trattative portate avanti dalle società del nostro campionato.

SAPORE DI CINA – Inter e Milan sono in tournée in Cina: domani a Shenzhen andrà in scena il primo derby (seppur amichevole) della stagione 2015/2016. Una sfida importante non solo dal punto di vista sportivo: l’obiettivo comune delle due società è cavalcare il volano del grande mercato asiatico per espandere il marchio nell’Estremo Oriente. Tra strategie di marketing e idrogrammi, il mercato delle milanesi prosegue: il Milan aspetta solo il sì di Zlatan Ibrahimovic per iniziare a trattare l’ingaggio dello svedese, mentre l’Inter cerca di piazzare Xherdan Shaqiri in Bundesliga per sbloccare Ivan Perisic. Lo svizzero tornerà in Germania, da dove era arrivato un anno e mezzo fa, ma questa volta va a Gelsenkirchen. Lo aspetto lo Schalke 04, che verserà nella casse di Erick Thohir circa 13/14 milioni di euro. Cifra che verrà poi reinvestita sul croato Perisic per strapparlo al Wolfsburg.

JUVENTUS SU DRAXLER – E con i teutonici, rapporti intensi ne sta avendo la Juventus, che nei panni del d.s Paratici cerca di trovare il sostituto di Arturo Vidal, ufficializzato ieri dal Bayer Monaco. Nelle casse bianconere finiranno 37 milioni di euro: l’obiettivo numero 1 è Julian Draxler dello Schalke 04. L’accordo con il giocatore tedesco è già stato raggiunto: 2,7 milioni a stagioni più bonus per cinque anni. Sul talento classe 1993 ci sarebbe anche l’interesse del Wolfsburg.

ROMA-SALAH, CI SIAMO – Sembra cosa fatta l’arrivo nella capitale di Mohamed Salah: il d.s giallorosso Sabatini sembra aver raggiunto con l’entourage del giocatore l’accordo per il trasferimento a Roma. L’ultimo scoglio, prima della tanto attesa ufficialità, è rappresentato dalle modalità di pagamento. La trattativa, tuttavia, sembra avviata verso il lieto fino. Si parla di 3 milioni per il prestito con obbligo di riscatto fissato a 20. A breve anche l’ufficialità di Szczesny, portiere polacco dell’Arsenal. Arriva in prestito.

ZENGA: NO A CASSANO – Sogno di Massimo Ferrero, suggestione per i tifosi, no categorico di Walter Zenga: il tecnico della Sampdoria blocca l’arrivo di Antonio Cassano a Genova. Fino a pochi giorni fa il suo ritorno sembrava ormai una questione di dettagli – anche grazie ad una clausola “anti-cassanate” – ma nelle ultime ore c’è stata la frenata definitiva. Intanto i blucerchiati hanno conosciuto la loro avversaria nel terzo turno preliminare di Europa League: sarà il Vojvodina, squadra di Novi Sad del compianto Vujadin Boskov.

LA LAZIO PRENDE KISHNA – Ricardo Kishna è il prossimo rinforzo della Lazio di Stefano Pioli. Dopo Hoedt, Morrison e Patric, ecco un nuovo giovane di prospettiva per i capitolini, il cui obiettivo a ringiovanire la rosa. Kishna arriva dall’Ajax a titolo definitivo con una benedizione che pesa, e non poco. Prodotto delle giovanili, è stato definito “il miglior talento dai tempi di Wesley Sneijer”. Guadagnerà 1,3 milioni a stagione.

 
 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy