Sondaggio. I tifosi sognano un’altra punta

Sondaggio. I tifosi sognano un’altra punta

La squadra del Torino è fatta al 98%, così ha detto Cairo giovedì a margine della partita amichevole vinta con il Larissa per 3-0. Possono ora esserci dei ritocchi, magari guardandosi attorno con calma alla ricerca dell’occasione dell’ultimo minuto, approfittando di qualche giocatore in eccedenza tra le big, oppure qualcuno scontento che cerca nuove avventure. Il Torino ora è una squadra che alletta molto…

di Redazione Toro News

La squadra del Torino è fatta al 98%, così ha detto Cairo giovedì a margine della partita amichevole vinta con il Larissa per 3-0. Possono ora esserci dei ritocchi, magari guardandosi attorno con calma alla ricerca dell’occasione dell’ultimo minuto, approfittando di qualche giocatore in eccedenza tra le big, oppure qualcuno scontento che cerca nuove avventure. Il Torino ora è una squadra che alletta molto e i giocatori vengono volentieri, sia per la solida gestione societaria che per Novellino, un allenatore che trova molti consensi.
Secondo il sondaggio proposto da Toronews il 60,5% dei tifosi, pari a 5741 voti, vorrebbe ancora l’acquisto di un centravanti di sfondamento, che sarebbe la classica ciliegina sulla torta che di fatto chiuderebbe una campagna acquisti già importante. Cairo non ha nascosto di avere gli stessi desideri del popolo granata e prima della fine del mercato, il 31 agosto, è possibile che accontenti se stesso e la piazza con un colpo a sorpresa. Il nome più gettonato resta quello di Bojinov (autore di un gol ieri in amichevole con la maglia viola) e anche se la società granata continua a smentire, si dice che sulle tracce del centravanti bulgaro sia rimasto solo più il Torino, anche perché il giocatore non vuole assolutamente andare a giocare all’estero. Nelle ultime ore si è fatto il nome di Chevanton, peraltro non smentito dal Torino, mentre Cruz resta un sogno lontano, anche se alla fine potrebbe restare Stellone, se sta bene può ancora fare la sua figura.

Molto più staccato si è piazzato un esterno sinistro di centrocampo (il sogno resta Recoba, ma appare lontano dal Toro in questo momento), con il 22,6% e 2141 voti. Con il 9,2%, 874 voti, è stato votato un difensore di fascia, mentre ultimi sono arrivati i due difensori laterali, pari al 7,8% e 736 voti.

A questo punto del mercato, sempre seguendo le indicazioni date finora da Lupo, Antonelli e dalle dichiarazioni di Cairo, oltre al centravanti dovrebbe arrivare ancora un centrale difensivo, che è stato individuato in Mantovani del Chievo. La situazione si può sbloccare solo se si riesce a cedere Franceschini, ma a quanto pare, dopo il rifiuto dello stesso di scendere in B con i clivensi e le difficoltà per la sua cessione all’Atalanta, la faccenda si complica. Alla fine l’ex reggino potrebbe anche rimanere, magari promosso da Novellino così com’è successo con Di Loreto. Oltre a Mantovani resta in piedi l’ipotesi Rinaudo del Palermo, un’altra torre al centro della difesa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy