Stadio Filadelfia, è corsa contro il tempo: ecco il primo sostegno del tetto

Stadio Filadelfia, è corsa contro il tempo: ecco il primo sostegno del tetto

Verso l’inagurazione / I lavori continuano in maniera spedita ma si rischia di non rispettare la data del 17 ottobre

2 commenti

Continuano i lavori allo stadio Filadelfia, gli operai stanno procedendo in modo spedito alla ricostruzione del tempio granata. Dopo aver ultimato le tribune, è stato eretto anche il sostegno del tetto della tribuna (come si può vedere in foto). La particolarità di questo sostegno è dato dalla forma, infatti è stato già soprannominato “Boomerang”.

Filadeflia sostegno2

I lavori stanno progredendo a vista d’occhio ma c’è la possibilità che la simbolica data del 17 ottobre non venga rispettata. In quel giorno, nel 1926, è stato inaugurato il primo stadio Filadelfia, quello originale, voluto dal presidente Marone Cinzano; ma per quanto riguarda il nuovo impianto si rischia di non rispettare la suddetta data. I preparativi per la cerimonia inagurale subiscono un piccolo slittamento e mercoledì ci sarà un incontro tra i tecnici della CS costruzioni e la Fondazione Filadelfia per fare il punto della situazione.

Certamente, se non si riuscirà ad inaugurare l’impianto per il 17 ottobre la Fondazione è pronta a selezionare un’altra data, che nella peggiore delle ipotesi sarà quella del 110° compleanno del Toro, il 3 dicembre 2016. Poco male: il popolo granata ha aspettato quasi vent’anni per riavere il suo tempio e può attendere ancora qualche settimana, purchè il risultato sia soddisfacente.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alexrunner - 1 anno fa

    Qualche settimana di ritardo non è una tragedia anche perché si è visto che i lavori sono sempre andati avanti spediti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. puliciclone - 1 anno fa

    Speravo e credevo si fosse in anticipo, cmq va bene anche x il 3/12 ,però non oltre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy