Torino, 52 anni fa l’esordio di Meroni

Torino, 52 anni fa l’esordio di Meroni

La “Farfalla granata” il 6 settembre 1964 giocava la sua prima partita al Toro che era anche la finale d’andata di Coppa Italia

1 Commento
Meroni

Il 6 settembre del 1964 si giocava Roma-Torino, finale di Coppa Italia della stagione 1963-64. Nell’Olimpico di Roma si disputò l’andata della finale della coppa nazionale e nella formazione granata spiccava il nome di Luigi Meroni, che faceva il suo esordio al Toro. Quella partita terminò 0-0, nel ritorno, a Torino, la formazione di Nereo Rocco perse di misura ed i giallorossi alzarono il trofeo.

Ritornando a Meroni, il giocatore fu ceduto ai granata dal Genoa, nell’estate del 1964, nonostante la mobilitazione dei tifosi rossoblù per trattenerlo. La piazza piemontese rimase da subito estasiata dalle prestazioni della “Farfalla granata” e lo proclamarono a idolo indiscusso. L’ala destra incantò tutto il “Comunale” con il suo dribbling spiazzante con il quale saltava gli avversari come birilli. Purtroppo, come tutti sappiamo, la sera del 15 ottobre 1967 morì in un incidente stradale dopo una partita contro la Sampdoria vinta dai granata per 4-2.

 

IL TABELLINO DELLA PARTITA D’ESORDIO DI MERONI AL TORINO

h. 20.30

ROMA – TORINO 0-0
Roma
: Matteucci E., Tomasin, Ardizzon, Carpenetti, Losi, Schnellinger, Leonardi, Tamborini, Nicolé, Carpanesi, Salvori.
Torino: Vieri L., Poletti, Teneggi, Puia, Rosato, Ferretti, Albrigi, Ferrini, Hitchens, Moschino, Meroni.
Arbitro: Campanati di Milano.
Reti: –
Spettatori: 33.199 paganti per un incasso di 31.025.700 lire.

tabellino: archiviotoro.it

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. puliciclone - 7 mesi fa

    Grande Gigi,sempre nei nostri cuori!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy