Torino e Filadelfia, Salvadori si sbilancia: “Entro metà ottobre la prima pietra”

Torino e Filadelfia, Salvadori si sbilancia: “Entro metà ottobre la prima pietra”

Esclusiva TN / Il Presidente è ottimista: “nei primi 15 giorni di ottobre lavori al via”. Per la bonifica situazione chiusa, L’Alvit, come anticipato, rinuncia al ricorso.

Salvadori

Visti i recenti aggiornamenti sulla questione Filadelfia, abbiamo chiesto al presidente della Fondazione Filadelfia Cesare Salvadori chiarimenti in merito a tutto ciò che sta accadendo attorno allo storico impianto granata.

Cominciamo dagli ultimi avvenimenti: la bonifica è definitivamente conclusa?

“La bonifica bellica è terminata qualche giorno fa, manca il collaudo – che consiste in un ‘ok’ da parte dell’esercito – per chiudere una volta per tutte la questione.”

Il ritrovamento dell’elmetto di guerra dunque non rischia di prolungare ulteriormente l’iter?

“Assolutamente no, assieme ad esso abbiamo trovato semplicemente dei ferri inutilizzabili, e ad ogni modo niente che rischi di ritardare ulteriormente l’inizio dei lavori.”

Passando alla questione legale, è definitivamente scongiurato il rischio di ricorso in Consiglio di Stato da parte di Alvit, che aveva presentando ricorso al TAR, perdendolo, contro la vincitrice dell’appalto, la CS Costruzioni?

“Del tutto scongiurato. Nelle ultime settimane ci sono stati scambi di lettere tra i legali delle due parti a risolvere in definitiva il problema. Resta da confermare il tutto con un atto esplicito, che siamo certi arriverà a breve. Comunque sia la diatriba è risolta.”

Si corrono altri rischi di dilazione dei tempi?

“Si è in attesa di ottenere i riscontri: bisogna attendere il parere positivo di soprintendenza, Vigili del Fuoco, CONI, FIGC, e così via. Noi, da parte nostra, abbiamo mosso le nostre iniziative perché il tutto si svolga il più in fretta possibile, ma ci sono dei tempi tecnici da rispettare. Abbiamo pazienza, altrimenti non staremmo parlando di tutto questo (ride, ndr).

A questo punto, è già possibile stabilire quando sarà possibile veder posta la prima pietra del nuovo Filadelfia?

“L’obiettivo, raggiungibile secondo noi, è di vedere cominciare i lavori nella prima metà di ottobre. Speriamo che tutto si muova in questa direzione.”

Nikhil Jha

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy