Torino e Filadelfia, ufficiale: la Regione garantirà anche gli interessi sul mutuo

Torino e Filadelfia, ufficiale: la Regione garantirà anche gli interessi sul mutuo

Verso la ricostruzione / Approvata la nuova legge finanziaria, con tanto di chiarimento riguardo il contributo dell’ente pubblico, da erogare alla Fondazione

L’equivoco, se ancora c’è ne fosse stato bisogno, è stato ufficialmente chiarito: la Regione Piemonte garantirà le rate del mutuo sottoscritto dalla Fondazione Filadelfia e i relativi interessi. Tutto ciò è ora ufficializzato, dopo l’approvazione della nuova legge finanziaria per il 2015.Lo fa sapere il consigliere regionale Gian Luca Vignale: ”Grazie all’approvazione dell’articolo 11 della legge Finanziaria è stato chiarito in norma il finanziamento di 3,5 milioni di euro più gli interessi da parte della Regione Piemonte alla Fondazione Stadio Filadelfia”. 

”Finalmente – prosegue Vignale – dopo giorni di dubbi finalmente sono state chiarite le volontà della norma del 2012, di cui sono stato promotore, e delle reali risorse che la Regione Piemonte intende dedicare per sostenere la ricostruzione del grande stadio Filadelfia, 3,5 milioni di euro più gli interessi”.

“Questo significa – conclude – che ora si potrà procedere con la stipulazione del mutuo da parte della Fondazione le cui rate saranno pagate e garantire dalle regione Piemonte. Grazie a ciò si può procedere con l’iter di realizzazione di un’opera in cui tutti crediamo e attendiamo con grande orgoglio”.

Grazie all’articolato approvato oggi dal Consiglio, il comma 1 dell’articolo 11 della l.r. 18/2012 è così divenuto:

Art. 11 (Contributo straordinario alla Fondazione Stadio Filadelfia)
1.Al fine di promuovere attraverso la Fondazione Stadio Filadelfia la ricostruzione dell’impianto Filadelfia, è concesso alla Fondazione un contributo straordinario per la stipulazione di un contratto di finanziamento pari a 3.500.000,00 euro.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy