Torino – Fiorentina: l’esordio in granata di Camolese

Torino – Fiorentina: l’esordio in granata di Camolese

Il tecnico torinese sarà poi protagonista di una storica promozione in serie A e del mitico derby del 3-3

Era il 21 maggio del 1978 e al Comunale, in Coppa Italia, i granata pareggiavano per 0-0 contro la Fiorentina, perdendo poi la seconda gara a Firenze per 2-0. In quel match fa il suo esordio in maglia granata il giovane Giancarlo Camolese, che sarà poi in futuro allenatore della Primavera del Toro nonché della prima squadra dal 2000 al 2002 e nell’ultima parte della stagione 2008/2009. Per lui, nel campionato 2000/2001, la vittoria del campionato di serie B con record di punti e , l’anno successivo, il derby pareggiato per 3-3 in rimonta contro la Juventus, dopo che i granata erano sotto per 3-0. Proprio la Juventus vinse quel campionato 1977/’78, con il Torino di Radice secondo a cinque lunghezze di distanza insieme al Vicenza di Paolo Rossi. In Coppa Uefa il Toro venne eliminato invece agli ottavi di finale dai francesi del Bastia.

TORINO – FIORENTINA 0-0
Torino: Terraneo, Battiston, Gorin, Butti, Mozzini, Caporale, Bucciarelli, Mascetti, Iorio (al 76′ Camolese), Maritozzi, Barbieri. All.: Radice.
Fiorentina: Galli, Galdiolo, Rossinelli, Pellegrini, Della Martira (all’87’ Orlandini), Zuccheri, Caso, Braglia, Barducci, Gola (al 75′ Bruni), Casarsa. All.: Chiappella.
Arbitro: Reggiani di Bologna.
Reti:
Spettatori: 2.011

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy