Torino, oggi la presentazione delle nuove maglie

Torino, oggi la presentazione delle nuove maglie

Mondo Granata / Omaggio al River Plate nella seconda divisa. Terza maglia molto simile a quella dello scorso anno, salvo per i nomi delle ex glorie

4 commenti
divise 2016-2017, maglie 2016-2017

Oggi saranno presentate le nuove maglie del Torino, che saranno indossate nella prossima stagione di Serie A. La grande attesa, finalmente, sta per terminare e i tifosi potranno acquistare la nuova maglia granata per affrontare una stagione che sarà di certo piena di passione. Le nuove vesti del Toro saranno presentate nei canali ufficiali online.

divise 2016-2017, maglie 2016-2017
La terza maglia attuale e a destra il FAC-SIMILE della maglia 2016-2017 del portiere

Una delle maglie più rivoluzionate è la seconda, la quale renderà onore al River Plate. La maglia presenterà, molto probabilmente, una striscia diagonale di color granata su sfondo bianco. Anche quella del portiere prenderà un’altra piega: potrebbe essere verde con degli inserti granata. Non molti stravolgimenti,invece, per la maglia di casa, la quale conserverà gli inserti bianchi e, ancora una volta, non avrà il colletto. Il formato della maglia sarà “Soccer Kombat 2017” e verrà messa in vendita di base a manica corta.  Sarà cambiato lo SKIN FIT: ancora più aderente rispetto a quanto visto sinora negli anni passati. Resteranno gli inserti sulle spalle, da valutare quelli sui fianchi dove per certo ci saranno i fori di ventilazione laserati. Nel retro, invece, come negli anni passati ci sarà spazio per un terzo sponsor.

La terza maglia sarà molto simile a quella usata nello scorso anno. Sarà confermato, quasi sicuramente, lo stesso taglio, salvo la sfumatura di blu, il quale potrebbe variare. Comparirà sempre il Toro rampante, il quale, però, non vedrà più comparire i nomi delle ex glorie granata.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. subottin_388 - 11 mesi fa

    Personalmente, trovo che questa maglie siano ( e non da oggi, da anni) un orrore generale, e un insulto alla tradizione. Capisco che non si possa fare a meno dello sponsor – anche se parecchie squadre , vedi Lazio e Roma o altre – non ce l’hanno, ma almeno lo stile dovrebbe rimanere inalterato. Le maglie dello scorso anno con quei bordi bianchi erano uno schifo, ad esempio. Se fossi Cairo imporrei maglia granata a girocollo o con colletto granata, pantaloncini neri, calzettoni neri con fascia granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. baldiflavi_461 - 11 mesi fa

      Perché i pantaloncini neri???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. subottin_388 - 11 mesi fa

        Il Torino ha usato i pantaloncini neri nel primo ventennio della sua storia molte volte, e, più recentemente, nel campionato 1973-74. A me è sempre piaciuta quella tenuta, nero e granata, meglio di bianco e granata. In ogni caso, i bordi bianchi non li sopporto. Ma speriamo comunque che facciano un buon campionato, a prescindere dal tipo di maglie…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RDS- toromaremmano - 11 mesi fa

          Confermo nel 73-74, mi ricordo bambino a vedere la prima partita a Roma contro la Lazio che diventerà campione d’Italia, 1 a 0 per noi segno Graziani.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy