Torino, parte la mostra: “Orfeo Pianelli e l’ultimo tricolore”

Torino, parte la mostra: “Orfeo Pianelli e l’ultimo tricolore”

Mondo Granata / Riceviamo e pubblichiamo: sabato 30 aprile alle ore 15,30 con tanto di maxi schermo per seguire la sfida contro l’Udinese

2 commenti
Pianelli, scudetto '76

Il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata sabato 30 aprile alle ore 15,30 inaugurerà la mostra: “Orfeo Pianelli e l’ultimo tricolore. Il ricordo del grande Presidente nel 40° anniversario dello scudetto”. La mostra sarà visibile fino al 15 luglio 2016 nella sala della Memoria. All’evento saranno presenti Giorgio Garbero Pianelli, Claudio Sala, Eraldo Pecci, Roberto Salvadori e Luciano Castellini.

“Al Torino ho dato tutto me stesso. Tutta la mia vita coincide con questa squadra. Anche adesso che non sono più presidente il Toro è sempre nei miei pensieri, è sempre nel mio cuore” diceva spesso il Presidente. A distanza di quarant’anni dalla vittoria dell’ultimo scudetto la mostra vuole celebrare Orfeo Pianelli e la squadra che hanno onorato la maglia granata e reso felici i tifosi.

L’evento proseguirà con la visone della partita Udinese-Torino alle ore 18 su maxi schermo presso il ristorante Gallia a Pianezza (To) e a seguire alle 20 la cena alla quale parteciperanno Giorgio Garbero, Claudio Sala e alcuni altri illustri ospiti.

Il ristorante Gallia si trova in via Torino 29 a Pianezza (TO), per prenotazioni chiamare esclusivamente il ristorante al numero 011/04.48.826.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Seagull'59 - 2 anni fa

    Ma non vi fa impressione leggere “i 40 anni dall’ultimo scudetto”? Io per fortuna c’ero, l’ho visto e ho goduto per un po’ di anni ma quante generazioni dovranno ancora passare prima di avere nuovamente una soddisfazione così? Eppure questa è anche la ns grandezza e la differenza con i gobbi pluriscudettati: noi siamo ancora attaccati a questa squadra, anche se fanno di tutto per farci cambiare idea, mentre gli altri sarebbero già scomparsi…FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawda - 2 anni fa

    Pianelli e’ stato e restera’ sempre “Il Presidente”; del Toro era davvero tifoso e l’obiettivo che si e’ sempre posto era di portare il piu’ in alto possibile i colori granata, non certo di vivacchiare a centro classifica facendo plusvalenze. Strano destino quello del Toro; Pianelli si spegneva il 24.04.2005, esattamente undici anni dopo, uno sbiadito torello, lontano parente di quella squadra di 40 anni fa, ha giocato una partita penosa nel giorno del primo incontro nello Stadio dedicato al Grande Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy