Torino-Roma: il sogno Coppa Italia svanisce ai rigori, ancora una volta

Torino-Roma: il sogno Coppa Italia svanisce ai rigori, ancora una volta

Memorie Granata / Il 17 giugno 1981 i granata si arrendono in finale ai capitolini: decisivi i tiri dagli undici metri, come nella stagione precedente

Una vera e propria beffa: il 17 giugno 1981 non rappresenta di certo una data come le altre per il popolo granata. Si disputava infatti in quella data la finale di ritorno di Coppa Italia, ed il Torino di Cazzaniga ospitava la Roma di Liedholm dopo l’1-1 dell’andata (13 giugno) tra le mura dei capitolini: il sigillo di Ancelotti e l’autogol di Santarini avevano aumentato ulteriormente la tensione per la doppia sfida rimandando il verdetto definitivo al match di ritorno. Ancora una volta, anche al Comunale di Torino, le due formazioni non vanno oltre l’1-1: i padroni di casa passano in vantaggio al 37’ con la rete di Cuttone, ma al 62’ Di Bartolomei pareggia i conti dagli undici metri.

E sarà proprio il terno al lotto dei calci di rigore a porre la definitiva parola fine: 2-4 il computo totale in favore dei giallorossi, determinanti gli errori di Eraldo Pecci e Francesco Graziani. Si tratta di una sconfitta particolarmente bruciante per in casa granata poiché di fatto bissa il risultato della stagione precedente: anche nell’annata 1979-1980 infatti la finale di Coppa Italia aveva visto affrontarsi Torino e Roma e, dopo lo 0-0 maturato nei tempi regolamentari e supplementari, la vittoria era andata proprio ai capitolini dagli undici metri. Un vero incubo per Graziani e compagni, la cui fine non era ancora giunta: anche nella stagione successiva infatti – 1981-1982- il Torino perse la Coppa Italia nella doppia finale, ma questa volta lì avversaria era l’Inter di Bersellini e non furono fatali i calci di rigore.

Di seguito il tabellino della partita:

TORINO – ROMA 1-1 (1-0), 1-1 d.t.s., 3-5 d.c.r.
Torino
: Terraneo, Cuttone, Volpati, Sala P., Danova, Zaccarelli (al 98′ Davin), Bertoneri, Pecci, Graziani, Sclosa, Pulici (al 75′ Salvadori). All.: Cazzaniga.
Roma: Tancredi, Romano, Maggiora, Turone (al 120′ Santarini), Falcao, Bonetti, Conti B., Di Bartolomei, Pruzzo (al 46′ Birigozzi), Ancelotti, Scarnecchia. All.: Liedholm.
Arbitro: Michelotti di Parma.
Reti: Cuttone 37′ (T), Di Bartolomei 62′ rig (R)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy