Torino, Suzuki nuovo main sponsor: sarà sulle maglie al posto di Beretta

Torino, Suzuki nuovo main sponsor: sarà sulle maglie al posto di Beretta

Mondo Granata / Confermate le nostre anticipazioni, il presidente Mr. Hiroshi Kawamura: ”Un asset di valore nella nostra strategia di comunicazione del Brand. Forza Toro!”. Cairo fa eco: ”Una perfetta combinazione”

26 commenti

Il Torino cambia Main Sponsor: via Beretta, sulle maglie apparirà il logo di Suzuki. Una notizia che era nell’aria da qualche settimana (qui i dettagli della nostra anticipazione) e che ora trova piena conferma. A dire il vero, come vi avevamo già raccontato lo scorso mese, il marchio Beretta non sparirà dall’ambiente granata. Il marchio storico, quello dei successi, continuerà a sostenere l’intero Settore giovanile. Aria di cambiamento, come preventivato, il Toro si rifà la maglia e anche lo sponsor: Suzuki, il nuovo corso inizia ora.

IL COMUNICATO 
Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver raggiunto un nuovo accordo con Suzuki Italia: l’azienda giapponese, Corporation di fama mondiale, sarà il Main Sponsor del Toro per la stagione 2015-2016. Suzuki Italia, partner del Torino Football Club dalla stagione sportiva 2013/2014, stipula oggi un nuovo accordo che prevede la qualifica di Main Sponsor della formazione calcistica granata per il prossimo campionato. Questa partnership rafforza il legame tra le due società, entrambe con una storia ultra centenaria, fondate sui valori di sportività, competitività nel rispetto dell’avversario e crescita continua.
“Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato il Presidente di Suzuki Italia Mr. Hiroshi Kawamura – di poterci legare con un rapporto ancora più saldo a un partner prestigioso come il Torino FC. Ritengo la partnership tra Suzuki e il Torino FC un asset di valore nella nostra strategia di comunicazione del Brand. Auguriamo al nostro partner una stagione calcistica piena di soddisfazioni e vittorie. Forza Toro!”
Molto soddisfatto anche il Presidente del Torino Football Club, Urbano Cairo: “Questo accordo è per noi motivo di grande orgoglio. Suzuki è una Corporation di fama mondiale, un’azienda dalle grandissime capacità manageriali che punta da sempre sulla forza delle idee e sull’efficienza. Una perfetta combinazione – la stessa a cui ambisce il Toro – tra tradizione e innovazione, con il costante obiettivo di migliorarsi. Nelle ultime due stagioni lo abbiamo fatto insieme, Suzuki è stata al nostro fianco: adesso come Main Sponsor sarà ancora di più in prima fila, pronta a giocare con noi nelle prossime competizioni. Pertanto mi unisco al Presidente Kawamura nella mia incitazione preferita: sempre Forza Toro!”

26 commenti

26 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jerry - 2 anni fa

    Nella città della FIAT, ci sta a pennello una concorrente… Speriamo che oltre al calcio pensino di investire anche in automotive… Fa desolazione vedere più di metà Mirafiori ferma con le quattro frecce accese…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 anni fa

      Verissimo Jerry.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Fava - 2 anni fa

    Bene :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sergio Rossi - 2 anni fa

      Non sarebbe malvagia l’idea, eh..lo sai che e’ un esubero del Milan? Pensa te come sono messi quelli.. peccato che, come al solito, guadagnera’ un tir di euro l’anno. Galliani ha le mani bucate ed e’ molto generoso, con i soldi degli altri…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dbGranata - 2 anni fa

        Scusa, ho scritto più o meno la stessa cosa nel commento sopra, non avevo letto questo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Alberto Fava - 2 anni fa

        Sergio, ma Galliani assieme al suo team di managers vari, ha praticamente fatto uno sconquasso al Milan in questi ultimi anni.
        Ho sentito un po oggi in TV qualche tifoso milanista che se potesse gli farebbe ricrescere i capelli a suon di massaggi con un matterello per la pasta, mentre alla Berlusconina hanno riservato un sacco di complimenti ….. Da caserma.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 2 anni fa

          E quelli , i quattrini veri li avevano e li hanno sempre avuti.
          Ma guarda un po’ come se li sono fumati…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Sergio Rossi - 2 anni fa

          La Berlusconina, almeno e’ carina…quello e’ diventato un cesso che va in bicicletta a Forte dei Marmi. Immagine terrificante. Il bello e’ che e’ inamovibile, Berluscao meravigliao se lo portera’ nella tomba, dove avra’ bisogno di un maggiordomo…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sergio Rossi - 2 anni fa

    Bel colpo! Ora prendiamoci Honda, il giocatore, intendo. Honda che viene agli allenamenti del Toro a bordo di una Suzuki, che sballo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 2 anni fa

      Anche io ci avevo pensato, non mi fa impazzire ma è un buon folletto, peccato prenda 2 mln a stagione -.-

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sergio Rossi - 2 anni fa

        La coppia Quagliarella-Maxi ispirata dai piedini di Honda, schierato trequartista. Pensa che spettacolo! Ovviamente sto sognando.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. dbGranata - 2 anni fa

        O anche solo Honda a fare da seconda punta veloce e ispirare Quaglia o Maxi… anche perchè le ultime voci sul calciomercato lasciano poco tranquilli. Quasi sfumato Hernandez, imprendibile Belotti e con Seferovic forse non più in vendita… Lijaic suggestivo ma oneroso e forse prendibile solo sacrificando Peres… io a questo punto, se non dovessi prendere un nome altisonante ma fare una scommessuccia, piuttosto che lo sguercio sudamericano a caso prenderei Trotta. Giovane, con moltissima esperienza, magari può fare il salto. Prendibile con 2-4 mln.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Sergio Rossi - 2 anni fa

          Appoggio l’idea Honda, seconda punta veloce. Confesso che Trotta non lo conosco. Comunque, andrei sul sicuro, non possiamo permetterci di sbagliare mossa…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. dbGranata - 2 anni fa

          Ma senti, ci facciamo pagare da Cairo per consigli sugli acquisti? 😀 oramai siamo esperti ahaha
          Comunque Trotta è un ragazzino che ora gioca in B nell’avellino, arriva dal campionato inglese dove ha giocato da quando aveva 16 anni, ora ne ha 22 credo. E’ in U21, il sostituto di Belotti. E’ un attaccante che mi ricorda molto Pellé. E’ una scommessa che secondo me, se va male, rende 6-7 gol in A.
          Certo, molto meno promettente di Seferovic o Belotti ma chi lo sa. Per rimanere con un cazzaccio in mano, prendere uno sconosciuto sudamericano o dover svendere i Big…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Sergio Rossi - 2 anni fa

            Certo che, se l’alternativa e’ quella di affogare…mi aggrappo a quel filo sottile che mi sussurra “stai tranquillo che questa volta arriva un buon profilo di attaccante”. Sensazioni che non si possono spiegare. Attendo con fiducia, a termine, pero’, non illimitata…

            Mi piace Non mi piace
          2. dbGranata - 2 anni fa

            Io mi sento estremista, non so perché. Sono convinto che prenderemo un grandissimo attaccante o una scommessaccia pacco tanto per. Non credo che sarà una via di mezzo. Non so perché ma ho questi sentori.

            Mi piace Non mi piace
        3. Sergio Rossi - 2 anni fa

          Giuro che sono rimasto impresionato, una mitragliatrice umana, segna da tutte le posizioni ed anche di testa! Ben messo anche fisicamente. Hai idea della sua valutazione?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        4. dbGranata - 2 anni fa

          L’avellino lo ha pagato 1.5, credo lo venderebbero a 3-3.5

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        5. dbGranata - 2 anni fa

          P.s. io credo che, se ha un problema, è solo quello di essere un po’ macchinoso e quindi poco come lo vuole Ventura. Forse però è uno tipo Maxi, quelli che sembrano lenti e macchinosi ma poi corrono di brutto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LoviR - 2 anni fa

      SE avessimo preso la Honda era meglio…..calma….calma… i figli delle pecore forniscono i motori diesekl alla Suzuki…quindi se la comprate prendetela a benzina. Se ricordate la 16 dei gobbi era fatta in joinventure con Suzuki quindi….cmq bene così se pagano bene. Io cmq per non sbagliare compro una HONDA !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. maraton - 2 anni fa

    inoltre vista sta cosa chissà che non ci scappi qualche bella tourneè in asia, abbiamo bisogno di visibilità anche all’estero, abbiamo bisogno di nuovi tifosi, siano anche con gli occhi a mandorla|||||

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maraton - 2 anni fa

    sai come rosicano le merde bianconere con un nome sulle maglie di un’altra casa automobilistica????
    e io godoooooooooo!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Magari ci comprasse la Suzuki!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro for ever - 2 anni fa

      Rds,questi sono altri cashhh!!! per Cairo lo sapevi? La Suzuki deve sborsare alla società granata molti milioncini di euro per pubblicizzare il suo marchio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

        Non so quanti, certo che se si era in Europa prendeva di più, Chissà se anche con Vesovic è riuscito a fare una plusvalenza, ora ci ha preso gusto dicono che se le sogna la notte… :-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toro for ever - 2 anni fa

          Chiamalo scemo!!!! ora ci rifilerà una punta giapponese scontato del 50% di fama mondiale!!! IOCO POCO MA IOCO!!! un nome una garanzia!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy