Toro Club Vercelli: ecco la cena sociale con Comi e un calciatore del Torino

Toro Club Vercelli: ecco la cena sociale con Comi e un calciatore del Torino

Mondo Granata / Domani l’appuntamento a tinte granata

di Redazione Toro News

Appuntamento a tinte granata da non perdere domani sera: il Toro Club Vercelli “Eusebio Castigliano” organizza una serata conviviale a cui parteciperanno il direttore generale del Torino, Antonio Comi, e un calciatore della prima squadra. La serata sarà condotta dall’onnipresente Stefano Venneri e si terrà presso il ristorante Twenty di Vercelli. Ecco la locandina con tutte le informazioni.

WhatsApp Image 2018-10-22 at 18.27.43

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alètoro - 4 settimane fa

    Il Direttore Generale Comi, ex modesto attaccante cresciuto nel Settore Giovanile e successivamente verso la fine della carriera “retrocesso” prima a centrocampo e infine a libero classico (nell’attuale calcio moderno tale ruolo è definito con il termine di “difensore centrale”) per evidenti carenze tecniche e agonistiche è un “cocco” ossia un autentico pupillo del patron Cairo.
    Per motivi di competenza specifica e di riconoscimento alla splendida carriera in maglia granata, personalmente in Società avrei assegnato tale ruolo a Claudio Sala, l’indimenticato Capitano del 7° Scudetto del lontano 1976.
    Purtroppo nell’ambiente del calcio nazionale, come d’altronde anche in altri settori, la “conoscenza” è prioritaria rispetto all’effettiva competenza… Credo che Cairo temesse di perdere visibilità nella scelta di Claudio Sala.
    Quindi in questa ottica ritengo che egli abbia pensato che fosse meglio scegliere un personaggio “insignificante” sia sotto l’aspetto operativo sia sotto quello della carriera professionale quale Antonio Comi è oggettivamente …
    Personalmente lo invidio esclusivamente per l’ennesima Cena di rappresentanza ” a sbaffo”. Mi risulta che Comi abbia raggiunto il peso di Kg. 120 partecipando a tutte le Cene in rappresentanza del Club Granata. Beato lui … Perdonate la sincerità, cari fratelli granata. Alè TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy