Toro, per ora benino

Toro, per ora benino

Trapela un cauto ottimismo dopo la parta contro il Lumezzane, la prima apparizione ufficiale del Torino targato Ventura che, oltre all’obbiettivo obbligatorio della promozione, ha anche quello di riuscire finalmente a divertire il pubblico. E proprio contro la squadra di Davide Nicola, i granata hanno messo in mostra un calcio regionato, seppur ancora macchinoso, con qualche meccanismo ancora da oliare.

E’ questo il pensiero dei quasi cinquecento…

Trapela un cauto ottimismo dopo la parta contro il Lumezzane, la prima apparizione ufficiale del Torino targato Ventura che, oltre all’obbiettivo obbligatorio della promozione, ha anche quello di riuscire finalmente a divertire il pubblico. E proprio contro la squadra di Davide Nicola, i granata hanno messo in mostra un calcio regionato, seppur ancora macchinoso, con qualche meccanismo ancora da oliare.

E’ questo il pensiero dei quasi cinquecento nostri appassionati lettori, che nonostante il caldo di ferragosto continuano a seguire imperterriti tutto quello che riguarda il Toro, esprimendo anche il loro pensiero. Circa 250 votanti sono soddisfatti in parte dopo la gara di Sabato, mentre 90 persone sono quelle ottimiste, già contente di quanto il Toro abbia saputo mostrare. Per 117 lettori, invece, c’è ancora tanto lavoro da fare, vedendo un Toro meno bello di quello che prometteva. Anche ad Agosto il calcio si dimostra sempre variegato, nei prossimi mesi potremo dare un giudizio decisamente più unanime sull’andamento dei Ventura boys.

(Foto: M. Dreosti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy