Trovato un ordigno al Fila: era inerte, lavori bloccati per due ore

Trovato un ordigno al Fila: era inerte, lavori bloccati per due ore

Verso la ricostruzione / La bomba inesplosa della seconda guerra mondiale, all’altezza di via Spano, non era stata rilevata durante la bonifica bellica

Gli artificieri sono stati chiamati dalla Polizia di Stato e hanno immediatamente portato via l’ordigno inesploso. Questo era stato trovato due ore prima e dopo un’attenta analisi, capendo che era solamente un pezzo di una bomba, è stato portato via in sicurezza.

É accaduto al cantiere dello Stadio Filadelfia oggi verso l’ora di pranzo. Un proiettile di mortaio della seconda guerra mondiale, calibro 81, ha causato l’interruzione dei lavori per un paio d’ore per poi ripartire normalmente.

La bomba non era stata rilevata dai metal detector durate la bonifica bellica, perché la zona in questione  – che si affaccia su via Spano – era al di là della recinzione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy