Unione dei Toro Club, Bertola: “Vogliamo essere un punto di riferimento”

Unione dei Toro Club, Bertola: “Vogliamo essere un punto di riferimento”

Mondo Granata / Il presidente di questo nuovo progetto ha parlato ai nostri microfoni: “Ci sono per ora 48 Club iscritti, che arrivano anche da Bruxelles”

Ai microfoni di Toro News ha parlato il neo presidente di un nuovo progetto, denominato “Unione dei Club Granata”. Ecco le sue dichiarazioni.

Come funziona il progetto “Unione dei Club Granata”?

Questo progetto di Unione dei Toro Club non ha niente a che vedere con il vecchio centro di coordinamento. È stato creato per avere contatti ed essere un punto di riferimento con tutti i Club per le eventuali problematiche riguardo le registrazioni e altri problemi simili, ma non solo: in futuro l’obiettivo sarà confrontarsi con la società per ritrovare un dialogo in modo tale da fare qualcosa di concreto insieme alla società, ma è  una cosa su cui dobbiamo ancora lavorare. Inoltre non c’è nessun tipo di denaro in mezzo a questo progetto, abbiamo voluto non inserire dei pagamenti e, perciò, l’iscrizione è assolutamente gratuita.

Per adesso ci sono 48 Toro Club iscritti, arrivati anche dall’estero, ad esempio da Bruxelles; ma adesso cominciamo a contattare anche altri Toro Club, in altre parti d’Europa e d’Italia

Il Toro voleva che fosse regolarizzato tutto questo, e noi abbiamo fatto in modo da renderlo regolare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy