Torino-Sassuolo 1-3, il film della partita: The Rocky Horror Picture Show

Torino-Sassuolo 1-3, il film della partita: The Rocky Horror Picture Show

Multimedia / La prima sfida allo stadio Grande Torino in 6 scatti salienti

16 commenti

TRAVESTITI DA TORO

Glik, il film della partita

Torino-Sassuolo come “The Rocky Horror Picture Show”, pellicola del 1975 diretta da Jim Sharman, tratta dal celebre musical teatrale di Richard O’Brien. Si parte dai camerini dove vengono indossare maglie celebrative per la sfida e per il riscaldamento pre partita. Quella in campo però è solo una squadra travestita da Toro e nulla di più.

16 commenti

16 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. torino 76 - 1 anno fa

    signori,il ciclo cairo e’finito….ventura allo sbando…basta giustificazioni..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. davant71 - 1 anno fa

    Quando si commettono sempre gli stessi errori per tutta la stagione vuol dire che il mister non vale na cippa. Partite tutte uguali. Io mi chiedo visto che oramai siamo salvi perché non provare un modulo diverso e giocatori nuovi x il prossimo anno ti zappa, janson, ichazo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. valex - 1 anno fa

    Sventura ha avuto il coraggio di dire che abbiamo dominato per 70 minuti. Nessun commento sarebbe all’altezza di queste parole…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. crocian_786 - 1 anno fa

      No. Ha detto che per 70 siamo stati in partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. valex - 1 anno fa

        Non cambia molto. Sempre sotto effetto di stupefacenti dev’essere…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ziocane66 - 1 anno fa

          Beh dai… non si è mai sentito un allenatore che sputtana la squadra: ci pensiamo già noi e per bene!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Simone - 1 anno fa

            Non si sputtana la squadra ma neanche si sparano cazzate in conferenza stampa

            Mi piace Non mi piace
          2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

            Non ha mai sputtanato la squadra ma nemmeno hai mai detto ” la colpa è mia”
            E quando il pubblico ostile e quando gli infortuni e quando l’oroscopo avverso…..

            Mi piace Non mi piace
      2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        Abbiamo giocato in casa e in contropiede una partita che tutto il popolo granata ci teneva a vincere per i motivi che tutti sanno ma abbiamo giocato non contro il Real, contro il Sassuolo (venuti in A dopo di noi, loro si che stanno crescendo)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. claudio sala 68 - 1 anno fa

    Annata senza uno squillo , mai qualcosa di diverso dalla sufficienza anche quando abbiamo vinto. Siamo salvi ma se la società è seria dovrebbe fare qualche riflessione a partire dall’allenatore troppo compiaciuto di se stesso. Oggi non fa testo il Sassuolo aveva motivazioni in più. Ciao a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. michelebrillada@gmail.com - 1 anno fa

    che vergogna la prima dello stadio grande torino questi (a cominciare da ventura ) non sono degni di indossare questa maglia basta ventura basta padelli non portiere vada pure in nazionale da suo cognato conte ma non indossi piu la maglia granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Seagull'59 - 1 anno fa

    Ma no dai: calcio spumeggiante per 60-65 minuti, manovre ariose, pressing, temperamento, grinta, voglia di vincere, poi…il sogno diventa realtà è una squadra vera, italiana, che gioca veramente a calcio e con un bravissimo allenatore ci fa capire di che forza siamo! Con un mister che non trova di meglio che sederesti in paca dal 2-1 è un capitano inesistente in campo.
    Scusa Valentino, e Invincibili tutti, ma questo è il torello che ci tocca vedere e che avrebbe dovuto onorarvi: a lavorare devono andare, tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 anno fa

      È inspiegabile, vista la tranquilla situazione di classifica, che non si provi qualche giovane e qualche modulo diverso.
      Non capisco xke non possiamo provare le 3 punte dall’inizio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        È inspiegabile tutto, ma come si fa a far giocare il Toro contro il Sassuolo in contropiede nella partita inaugurale dello stadio GRANDE TORINO è uno sfregio alla nostra storia alle nostre radici, peraltro giocando senza problemi di classifica.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. michelebrillada@gmail.com - 1 anno fa

    che squallore indecenti non degni di indossare questa maglia sventura continua a parlare di imparare dagli errori ma quando mai vergogna vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. miele - 1 anno fa

    E questa è solo la ciliegina sulla torta avvelenata di tutto un campionato indecente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy