Corriere Torino, Sirigu ammette: “Il pari è colpa mia”. Ma i compagni lo difendono

Corriere Torino, Sirigu ammette: “Il pari è colpa mia”. Ma i compagni lo difendono

Rassegna / Le prime pagine del quotidiano dedicate al Torino

di Redazione Toro News

Il Corriere, quest’oggi, dedica le prime pagine per il Torino parlando del prossimo impegno in campionato: “Sabato c’è Torino-Fiorentina, tutti per un solo risultato. Dopo gli infortuni dei mesi scorsi Mazzarri può contare sulla rosa al completo e riparte da Falque”. Lo spagnolo è carico dopo il gol realizzato contro il Bologna, nonostante l’epilogo non positivo per i granata, ma vuole lasciare il segno anche contro la Fiorentina dopo aver ritrovato il gol.

In più, il Corriere approfondisce le responsabilità di Sirigu sul secondo gol del Bologna, con il portiere che ammette: “Il pari è colpa mia”. Ma i compagni lo difendono in gruppo: “Cresceremo ancora”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alètoro - 3 settimane fa

    In occasione della rete del pareggio del Bologna l’assunzione autocritica di specifica responsabilità di Sirigu gli fa certamente onore. Mi piacerebbe sentire le stesse parole dagli altri componenti della squadra relativamente al black-out generale nell’ultima mezz’ora di partita che ha permesso al modesto quanto orgoglioso Bologna una clamorosa rimonta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. luna - 3 settimane fa

    Uomo prima che sportivo, ma una palla recuperata a centrocampo portata fino dentro l’area e messa nella rete non può ovviamente essere solo colpa del maldestro rinvio del portiere.
    Grande Sirigu, pilastro indiscutibile della rosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 settimane fa

      Vero ma lui ha spazzato male, tutto è nato da li

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy