Tuttosport: “Toro, almeno 14 punti. Serve una svolta”

Tuttosport: “Toro, almeno 14 punti. Serve una svolta”

Rassegna stampa / Le pagine in edicola dedicate al Toro

di Redazione Toro News
GettyImages-1135243254-min

Nel girone di ritorno i granata sono terzi per la quantità di punti raccolti (22 in 12 partite): ma non basta ancora per festeggiare. L’obiettivo minimo è 4 vittorie e 2 pareggi. Rispetto agli ultimi 4 mesi abbondanti del 2018, il Toro del nuovo anno segna più reti e ne incassa di meno. Se stendiamo una classifica virtuale moltiplicando la media punti a partita di tutta la stagione, squadra per squadra, per 38 (le giornate di campionato, comprese dunque le 7 che mancano) e se per quanto riguarda il Toro sommiamo invece ai 49 punti attuali quelli che conquisterebbe mantenendo nelle prossime partite la media punti specifica del ritorno (ovvero quasi 13 punti: 12,8), la proiezione ci dice che i granata chiuderebbero all’8° posto a quasi 62 punti. Quindi serve fare di più.

Poi spazio dedicato a Salvatore Sirigu, che sta diventando sempre più importante per questo Toro. Il portiere granata infatti ha portato a 557 i minuti di imbattibilità, superando così i 517 minuti di Luciano Castellini, il portiere dell’ultimo Torino Campione d’Italia nella stagione 1976-’77, permettendo dunque ai granata di recuperare punti in classifica tenendo la porta inviolata.

Maggiori dettagli nell’edizione del giornale in edicola oggi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy