Bologna, oggi il ricordo di Niccolò Galli. Il 27 di Quagliarella è in suo onore

Bologna, oggi il ricordo di Niccolò Galli. Il 27 di Quagliarella è in suo onore

A Casteldebole oggi è stato ricordato il giovane tragicamente scomparso nel 2001

Oggi tutto il Bologna Calcio ha ricordato a Casteldebole Niccolò Galli, figlio dell’ex calciatore Giovanni, scomparso tragicamente in un incidente stradale nel 2001 a soli 18 anni. Niccolò aveva iniziato la sua avventura da calciatore proprio nel Torino, società in cui era entrato a 10 anni. Poi era passato al Parma, alla Fiorentina e all’Arsenal, prima di approdare ai rossoblù, dove aveva provato anche l’emozione di esordire in Serie A. Suo carissimo amico era Fabio Quagliarella, che aveva legato con lui ai tempi delle giovanili e che proprio in suo onore ha scelto come numero di maglia in tutta la sua carriera il 27, numero di maglia anche di Niccolò. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy