Calcio argentino, campionati fermi: è morto Emanuel Ortega

Calcio argentino, campionati fermi: è morto Emanuel Ortega

Argentina / Non ce l’ha fatta il giovane calciatore argentino entrato in coma in seguito ad uno scontro durante una partita dello scorso 4 maggio 

Tragedia in campo in Argentina. Il ventunenne Emanuel Ortega, giocatore  del San Martin di Burzaco, squadra che milita nella Serie C locale è infatti morto dopo aver rimediato una doppia frattura del cranio a causa di uno scontro con la parete della tribuna avvenuto nel corso del match contro lo Juventus Unida dello scorso 4 maggio. Il sudamericano è successivamente entrato in coma e si è spento nella giornata di ieri. Una vicenda che ha suscitato non poche polemiche, soprattutto relative alle norme di sicurezza dell’impianto sportivo, e che ha indotto l’AFA, la federazione calcistica argentina, a sospendere tutte le gare di tutti i campionati nazionali in programma nel prossimo week-end.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy