Calcio femminile. Torino-Milan 5-1

Calcio femminile. Torino-Milan 5-1

Simona SODINI è partita alla riscossa e sabato 15 sul campo di Venaria ha deciso che fosse il momento della controffensiva.
Ha segnato ben 4 reti la Capitana al 24, 57’, 58’ e 82’ e a darle una mano ci ha pensato la giovane Erika MORETTI che al 55’ ha centrato la porta.
Il Milan ha subìto e l’unica che ha fatto impensierire le granata è stata la ADEGOKE, mentre la rete è stata…

Simona SODINI è partita alla riscossa e sabato 15 sul campo di Venaria ha deciso che fosse il momento della controffensiva.
Ha segnato ben 4 reti la Capitana al 24, 57’, 58’ e 82’ e a darle una mano ci ha pensato la giovane Erika MORETTI che al 55’ ha centrato la porta.
Il Milan ha subìto e l’unica che ha fatto impensierire le granata è stata la ADEGOKE, mentre la rete è stata ad opera della CROCE al 30’.
Mister Giorgio TONINO è rimasto molto soddisfatto delle sue ragazze e anche il presidente Roberto SALERNO ha avuto parole di elogio dopo le ultime delusioni.
Le granata giocheranno nuovamente in casa sabato 22 contro il Graphistudio Tavagnacco.

FORMAZIONE TCF: Serafino, Franco, Ranieri, Parodi, Pisano, Bonansea, Gueli, Carissimi, Moretti, Sodini, Rosucci. A disposizione: Pagliassotto, Coluccio, Lettieri, Giorgis, Bosi.

FORMAZIONE MILAN: Pignagnoli, Sancassiani,Morelli, Ferretti, Vittadamo, Pagano, Delgadio, Adegoke, Zanusso, Laddaga, Croce. A disposizione: Di Giulio Celia, Di Giulio Carlotta, Donzelli, Russo, Marsili.

RETI TCF: Sodini 24’, 57’, 58’, 82’ e Moretti 55’
RETI MILAN: Croce 30’
SOSTITUZIONI TCF: esce Moretti entra Giorgis 28’ (II), Ranieri – Lettieri 40’ (II), Franco – Coluccio 46’ (II)
SOSTITUZIONI MILAN: Zanusso – Russo 13’ (II)
Arbitro: Bellanga di Genova
Assistenti: Di Michele e Monaco di Torino
Spettatori 200   
                                                                                                    
Alma Brunetto, ufficio stampa Torino Femminile

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy