Calcioscommesse: Conte assolto dal gup di Cremona

Calcioscommesse: Conte assolto dal gup di Cremona

Per il ct della Nazionale erano stati chiesti 6 mesi di reclusione con pena sospesa in via condizionale

Il commissario tecnico della nazionale Antonio Conte è stato assolto dal gup di Cremona, al termine del processo con rito abbreviato per la vicenda del calcioscommesse. Per la corte il tecnico non ha commesso il fatto, decadono pertanto le richieste dell’accusa, con il pm aveva chiesto per Conte sei mesi di reclusione da scontare in via condizionale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy